SUV, un amore che non passa: in Europa a maggio 2020 rappresenta il 40% del mercato

SUV, un amore che non passa: in Europa a maggio 2020 rappresenta il 40% del mercato

La regina del segmento nel mese è la Renault Captur

SUV, un amore che non passa: in Europa a maggio 2020 rappresenta il 40% del mercato

Il segmento dei SUV continua a dominare il mercato, almeno in Europa. Un nuova conferma in tal senso ci arriva dai dati relativi alle vendite registrate nel Vecchio Continente nel mese di maggio 2020.

Pur dovendo fare i conti con un crollo dei volumi diffuso sull’intero mercato automobilistico europeo, le vetture a guida alta confermano una predominanza schiacciante nei confronti delle altre tipologie di vettura.

4 auto vendute su 10 sono SUV: Renault Captur davanti a tutti

I numeri relativi al mese di maggio, come ben rappresentato nell’elaborazione grafica di Jato Dynamics proposta qui sotto, ci dicono che 4 vetture su 10 vendute in Europa sono dei SUV. Le auto con assetto rialzato e carrozzeria muscolosa continuano dunque a raccogliere la maggioranza dei consensi da parte degli automobilisti europei, giustificando le strategie delle Case che puntano sempre di più ad ampliare la propria gamma SUV. I SUV più venduti a maggio 2020 in Europa, seppur con una flessione del segmento del 53% rispetto a maggio 2019, sono nell’ordine la Renault Captur, la Volkswagen T-Roc, la Dacia Duster, la Volkswagen Tiguan e la Peugeot 2008.

Renault Clio e Volkswagen Golf guidano i segmenti di sub-compatte e compatte

In termini di rappresentatività, dietro ai SUV il segmento più importante a maggio è stato quello delle sub-compatte, pari al 20% del mercato europeo complessivo, con Renault Clio, Peugeot 208 e Dacia Sandero nelle prime tre posizioni per volumi di vendita. A seguire, con un quota del 15%, troviamo le compatte, terreno di competizione che a maggio è stato guidato nell’ordine da Volkswagen Golf, Skoda Octavia e Ford Focus.

Fiat Panda e 500 le più vendute tra le city car

Più staccato, con il 6,4% del mercato, ci sono le city car. Qui è Fiat a farla da padrone piazzando due modelli, Panda e 500, ai primi due posti, seguiti dalla Renault Twingo. Quota del 6,2% invece per le medie, segmento a dominio tedesco, con il podio delle vendite composto da: Volkswagen Passat, Mercedes Classe C e Audi A4. Tra le vetture sportive, che rappresenta appena lo 0,9% del mercato europeo a maggio 2020, non ha rivali la Porsche 911 seguita a debita distanza, con poco più della metà delle vendite, da Ford Mustang e BMW Z4.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati