Ford Puma EcoBoost Hybrid 2020 | Com’è & Come va

La prova su strada del crossover ibrido dell'Ovale Blu

La nuova puntata del Com’è & Come va oggi si occupa di uno dei nuovi modelli più interessanti ed attesi degli ultimi mesi: la Ford Puma. Un’auto già in grado di ottenere un buon successo nei primi mesi dal debutto, anche in Italia, nonostante la crisi del periodo. Dopo il primo contatto di inizio anno, ora è tempo di andare un po’ più a fondo, per scoprire i segreti di questa vettura.

Una linea sportiveggiante

La Ford Puma non ha nulla da cui condividere con la vettura della fine del secolo scorso, è un modello completamente nuovo, a partire dall’altezza da terra da crossover, e solamente il nome è lo stesso. Entrando nel dettaglio, il frontale presenta la grande griglia trapezoidale del radiatore, con inserti cromati ed i gruppi ottici a LED in rilievo, posizionati sopra il cofano compatto.

La linea è sportiveggiante, con i cerchi in lega da 18 pollici Grigio Perla ed un tetto discendente, che va a fondersi nello spoiler posteriore. La coda mette in primo piano le forme tondeggianti, sia del lunotto che del gruppo ottico a LED, per arrivare al singolo terminale di scarico.

Il bagagliaio è un punto di forza del crossover dell’Ovale Blu. Ci sono 456 litri di capacità, ma soprattutto l’innovativo Megabox. Sotto il normale vano bagagli, infatti, è disponibile un ulteriore spazio di 80 litri per riporci oggetti anche in verticale, fino ad un’altezza di 115 centimetri.

Tanta tecnologia e buona qualità

L’abitacolo propone un ambiente di buona qualità, con un mix di elementi in tessuto, pelle e plastica, per lo più soft touch. I sedili in tessuto dell’allestimento Titanium X in prova sono comodi ed aumentano il comfort, grazie al supporto lombare ed il massaggio per i due occupanti anteriori. Non mancano numerosi vani portaoggetti, in particolare quello sotto il bracciolo nel tunnel centrale.

La tecnologia è in primo piano sulla nuova Ford Puma, con un cruscotto con tachimetro e contagiri, ed un più piccolo schermo digitale da 4,2”, sul quale poter visualizzare tutte le informazioni necessarie, come consumi, navigazione o la modalità di guida prescelta. Per le versioni ST-Line, il quadro strumenti è completamente digitale.

Il climatizzatore automatico, il sistema audio B&O con 10 altoparlanti e lo schermo touch da 8 pollici con sistema di infotainment SYNC3 completano la dotazione tecnologica del crossover dell’Ovale Blu, dove non manca la ricarica wireless per lo smartphone.

Navigazione e compatibilità smartphone

Il sistema di infotainment è posto al centro della plancia e propone una grafica HD, però non è orientato verso il guidatore e, dunque, meno comodo da visualizzare. Tuttavia, è intuitivo nel suo utilizzo, con il touch screen dal quale selezionare le varie funzionalità disponibili.

La navigazione propone funzioni avanzate ed è piuttosto chiara nelle indicazioni stradali, oltre ad avere a disposizione un hotspot Wi-Fi per connettere fino ad un massimo di dieci dispositivi. Non manca la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto, per replicare molte app dello smartphone.

La prova su strada

Il nostro test drive l’abbiamo affrontato con il motore 1.0 EcoBoost da 125 cavalli e 210 Nm di coppia massima, con sistema mild-hybrid da 48 volt. Il motore elettrico consente di supportare il motore termico nelle fasi di avviamento ed accelerazione, mentre nelle fasi passive consente di recuperare l’energia e di ricaricare la batteria, aiutando così in un contenimento dei consumi.

La Ford Puma 2020 è un modello votato più alla sportività, con un setup dedicato al piacere di guida, con sospensioni più rigide e ammortizzatori più grandi. Di conseguenza, le sensazioni di guida sono piacevoli, con un bel brio e con uno sterzo preciso e puntuale, con la giusta reattività nei percorsi misti. Quando affrontiamo qualche buco o dosso, un po’ la vettura ne risente.

Si può scegliere tra cinque modalità di guida, quando ci si mette al volante del crossover dell’Ovale Blu: dalla Normal con per una vettura già agile, passando alla Sport per renderla più brillante e con uno sterzo più rigido. La modalità Eco favorisce un contenimento dei consumi e perde un po’ di brio, mentre le modalità Slippery e Sterrato sono dedicate ai fondi più scivolosi o irregolari.

Il cambio manuale a sei rapporti con cui è equipaggiata la vettura in prova ci propone innesti precisi, sia in città che su strade extraurbane, mentre potrebbe essere migliorata l’insonorizzazione, quando si viaggia a velocità elevate. Parando di consumi, il dato della casa (4,4 l/100 km) è apparso un po’ ottimistico, ma la Puma ci ha regalato buoni risultati da questo punto di vista.

Quattro allestimenti e listino da 22.750 euro

Sono quattro gli allestimenti disponibili per il crossover: l’allestimento d’ingresso è denominato Titanium e propone già una dotazione piuttosto ricca, a cui si può aggiungere elementi come il climatizzatore automatico e il sistema audio B&O con la versione Titanium X. Per chi ama un allestimento un po’ più sportivo, sono disponibili ST-Line ed ST-Line X.

Chiudiamo parlando di prezzi. La Ford Puma 2020 parte da un listino di 22.750 euro, mentre la versione da noi provata, con motorizzazione 1.0 Mild-Hybrid da 125 CV ed allestimento Titanium X, sale a 24.750 euro.

Pro e Contro

Ci PiaceNon Ci Piace
Un'ottima brillantezza di marcia, grande spazio nel bagagliaio e buon risultato nei consumiPossono essere migliorate la visuale del sistema di infotainment e l'insonorizzazione interna a velocità più elevate

Ford Puma 2020: la Pagella di Motorionline

Motore:★★★★☆ 
Ripresa:★★★★½ 
Cambio:★★★★½ 
Frenata:★★★★☆ 
Sterzo:★★★★☆ 
Tenuta di Strada:★★★★☆ 
Comfort:★★★★½ 
Posizione di guida:★★★★½ 
Dotazione:★★★★☆ 
Qualità/Prezzo:★★★★☆ 
Design:★★★★½ 
Consumi:★★★★½ 

Ford Puma 2020 – Scheda tecnica

Lunghezza (cm): 418
Larghezza (cm): 180
Altezza (cm): 153
Porte: 5
Posti: 5
Bagagliaio(l): 456 litri
Motore: 1.0 EcoBoost 125 CV con sistema mild-hybrid 48 V
Prezzi: da 22.750 euro

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati