Jaguar Land Rover: superato il traguardo di 1,5 milioni di motori Ingenium prodotti

Jaguar Land Rover: superato il traguardo di 1,5 milioni di motori Ingenium prodotti

L'ultimo arrivato è il sei cilindri diesel con tecnologia MHEV

Jaguar Land Rover: superato il traguardo di 1,5 milioni di motori Ingenium prodotti

Oltre un milione e mezzo di motori Ingenium prodotti da parte di Jaguar Land Rover, che taglia un traguardo significativo e lo fa lanciando un nuovo avanzato propulsore.

Si lavora a pieno ritmo presso l’Engine Manufacturing Centre di Wolverhampton, nel Regno Unito, dove viene prodotta l’intera famiglia di motori Ingenium, che equipaggia tutti i modelli Jaguar Land Rover, incluse le versioni elettrificate. Grazie ai motori Ingenium, che comprendono diesel, benzina ed ibridi, Jaguar Land Rover ottimizza prestazioni, impatto ambientale e costi di gestione per i clienti. I motori Ingenium sono propulsori modulari, scalabili e versatili.

Il sei cilindri diesel MHEV per le nuove Range Rover e Range Rover Sport

L’unità propulsiva Ingenium più recente è il diesel sei cilindri che trova posto sotto il cofano delle nuove Range Rover e Range Rover Sport. Dotato di tecnologia MHEV, questo motore si unisce alla gamma dei sei cilindri benzina e dei quattro cilindri benzina e diesel, contribuendo al perseguimento della mission Destinazione Zero di Jaguar Land Rover.

Efficienza e prestazioni off-road

Ken Close, Powertrain Operations Launch Director di Jaguar Land Rover, dichiara: “La domanda di veicoli più rispettosi dell’ambiente è oggi sostenuta come non mai, perciò è altrettanto importante che i nostri motori siano puliti ed efficienti, preservando le prestazioni e le capacità in off-road che i nostri clienti si aspettano. I nostri Ingenium offrono il meglio di entrambi i mondi – minori consumi ed emissioni e una coppia più elevata per una guida più reattiva e coinvolgente”.

Motori “made in UK” per Jaguar e Land Rover di tutto il mondo

L’Engine Manufacturing Centre fornisce motori ai veicoli Jaguar Land Rover in tutto il mondo. La grande maggioranza di questi è utilizzata negli stabilimenti britannici, come Solihull dove sono prodotte le nuove Range Rover e Range Rover Sport. L’ultimo motore Ingenium sei cilindri diesel, uno dei più puliti ed avanzati in circolazione, condivide con il sei cilindri benzina presentato lo scorso anno, le stazioni di produzione, che comprendono la lavorazione dei componenti principali, la testata, il monoblocco e l’albero motore, oltre l’area di assemblaggio e di test del motore completo.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati