Rolls-Royce: bozzetti di un’inedita coupé svelano una possibile one-off [FOTO LEAKED]

Potrebbe basarsi sulla Wraith, ma vanta forme mai viste

In Rete sono emersi i disegni presenti sui documenti dei brevetti che Rolls-Royce ha recentemente depositato presso l’ufficio competente in Brasile (marzo 2020) e prima ancora in Germania (settembre 2019). I bozzetti raffigurano una Rolls-Royce inedita, diversa da qualsiasi altro modello dell’attuale gamma della lussuosa Casa britannica.

Coupé due porte forse su base Wraith

Secondo alcuni rumors, potrebbe trattarsi di un modello unico, realizzato su commissione, un po’ come avvenne con la Rolls-Royce Sweptail, la costosissima vettura da 11,5 milioni di euro, con motore V12 da 453 CV, che venne svelata a maggio 2017 in occasione del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este.

Le immagini mostrano una coupé a due porte, suggerendo che la vettura in questione potrebbe essere basata sulla Wraith. Anche se così fosse, Rolls-Royce ha lavorato tanto per modificarne il design, considerando come il veicolo appaia molto differente tanto dalla Wraith quanto da tutti gli altri modelli del costruttore inglese.

Griglia aggiuntiva sulla sezione inferiore del muso

L’anteriore della coupé è dotata di una griglia simile a quella della Wraith, affiancata da fari sottili e da luci diurne rotonde collocate appena sotto. C’è anche una stretta griglia aggiuntiva, che si estende a tutta larghezza, nella parte inferiore del paraurti.

Posteriore ricoperto da un piano in legno

Lateralmente si notano le grandi porte a battente posteriore e una linea del tetto spiovente sulla coda con due piccoli montanti “sospesi”. Rispetto alla Wraith, su questa vettura il tetto si assottiglia sul posteriore fino a sparire, lasciando posto a una coda piatta che sembrerebbe essere rivestita in legno, quasi come fosse il pavimento di un lussuoso yatch. Sull’estremità posteriore sono presenti dei fanali sottili a sviluppo orizzontale integrati nel paraurti, nella cui sezione inferiore torna, con una sottile sporgenza, il rivestimento in legno.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati