Peugeot 5008: la nuova generazione è attesa per il 2022

Peugeot 5008: la nuova generazione è attesa per il 2022

Dovrebbe avere un design un po' più squadrato nel posteriore

Peugeot 5008: la nuova generazione è attesa per il 2022

La Peugeot 5008 è uno dei modelli del Leone in attesa di un rinnovamento da più tempo. Presentato nel 2016, il crossover di punta dell’azienda francese dovrebbe ricevere un restyling entro la fine dell’anno e, soprattutto, arrivare in una nuova generazione tra un paio d’anni, nel 2022. Aspettando di mostrare le novità, il capo del design del marchio ha parlato dei possibili sviluppi.

”Un modello più pratico”

Gilles Vidal ha parlato della nuova 5008 con AutoExpress, che potrebbe essere rivoluzionata, rispetto al modello attualmente in commercio (nella foto in alto, ndr). Il crossover dovrebbe ricevere un design, soprattutto nel posteriore, più squadrato, a favore di una maggiore praticità e spazio all’interno.

“Quando parlo di un modello più squadrato, non significa più noioso – le sue parole al magazine britannico – È un modo per renderlo più pratico, generando un design ancora sorprendente, ma non attraverso il dinamismo. È un altro modo di essere sexy”.

Il motivo? Per cercare di attrarre più clienti. “La 5008 viene acquistata dai giovani adulti che hanno figli. Dunque, l’auto più grande viene acquistata solitamente dalle famiglie, le spesso le persone con più mezzi e più soldi, acquistano il modello più piccolo”. Il riferimento è ovviamente alla 3008.

Una rinnovata piattaforma

È ancora presto per parlare di notizie ufficiali, per quanto riguarda la parte tecnica, mancando ancora due anni alla presentazione. Tuttavia, la nuova Peugeot 5008 dovrebbe venir basata su un’evoluzione della piattaforma EMP2, denominata EMP2 V4.

Questo permetterebbe di accoppiare a questo modello anche motori parzialmente e completamente elettrici. Lasciando così spazio alle varianti elettrificate: ibride, ibride plug-in o 100% a zero emissioni.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati