Mercedes-AMG GT 2021: crescono potenza, che sale a 530 CV, e dotazioni di serie [FOTO]

Restyling per la sportiva base sia coupé che roadster

A distanza ravvicinata dalla presentazione della nuova Mercedes-AMG GT Black Series, modello estremo da 730 CV, Mercedes-AMG ci svela l’aggiornato modello base della gamma.

Aumento di performance

La nuova Mercedes-AMG GT si presenta con una serie di novità, che riguardano sia la versione coupé che la roadster, a partire dall’aumento della potenza disponibile nel motore e dall’arricchimento della dotazione. Col restyling dunque la AMG-GT fa un salto evolutivo sia sulle performance che sul completamento dell’equipaggiamento, riducendo così il gap dalle versioni più potenti della gamma.

Motore V8 passa da 476 a 530 CV, addio alla versione S

L’aggiornamento più significativo della nuova Mercedes-AMG GT si nasconde sotto il cofano, vale a dire l’upgrade di potenza, che passa da 476 a 530 CV, del motore V8 biturbo da 4.0 litri ottenuto grazie alle regolazioni elettroniche apportate dagli specialisti del marchio di Affalterbach al propulsore della vettura. Altra novità relativa alla AMG GT è la cancellazione della variante “S”, quella più potente del modello base, che esce dal listino in maniera definitiva.

Equipaggiamento di serie più completo

Si arricchisce anche l’equipaggiamento di serie della Mercedes-AMG GT che ora accoglierà anche le sospensioni adattive AMG Ride Control, il differenziale autobloccante elettronico posteriore e l’impianto frenante maggiorato. Ulteriore novità è la presenza di una batteria agli ioni di litio aggiuntiva che supporta il motore in avvio quando si guida in modalità “Race”, quella più spinta ed estrema. Un ulteriore aggiunta a beneficio della sportività di guida è l’asse posteriore direzionale disponibile scegliendo il pacchetto opzionale AMG Dynamic Plus.

C’è anche la Night Edition

A livello estetico, la nuova Mercedes-AMG GT offre la possibilità di scegliere la versione Night Edition, sia per coupé che per roadster, che include il pacchetto esterni Night, le pinze dei freni di colore nero, la cromatura scura della griglia anteriore, i gruppi ottici bruniti e i cerchi da 19 pollici davanti e da 20 pollici dietro rifiniti in tinta nero satinato.

Interni personalizzati

Per quanto riguarda gli interni sulle versioni Night Edition la Mercedes-AMG GT gode di una personalizzazione che prevede i sedili AMG Performance, il volante AMG in microfilma Dinamica con razze nere, mentre la pelle Nappe riveste leva del cambio e tappezzerie. Dentro c’è spazio anche per il pacchetto AMG Interior Night e per il badge identificativo della versione applicato sulla console centrale.

Prezzi in Germania che partono da poco meno di 120.000 euro

In attesa di scoprire i prezzi per il mercato italiano, la Mercedes-AMG GT 2021 viene proposta in Germania con un listino che parte da 119.079 euro per la coupé e da 130.679 euro per la roadster.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati