BMW M4 Coupé 2020: cambio manuale e 510 cavalli, drift al Nurburgring [FOTO e VIDEO SPIA]

Il debutto è atteso al termine del 2020

La nuova BMW M4 Coupé si appresta a debuttare. La versione ad alte prestazioni del modello bavarese sta completando i suoi test invernali nella Scandinavia settentrionale, dove il nostro fotografo l’ha pizzicata, in attesa della presentazione ufficiale. Ma tra le chicche scovate all’interno dell’auto, troviamo anche un sorprendente cambio manuale 6 marce, abbastanza inedito per questa tipologia di auto. Non sappiamo ancora se si tratti di una semplice versione di prova, ma già vederne la leva all’interno dell’abitacolo ci fa ben sperare. La nuova BMW M4 coupè è attesa al debutto nel corso di quest’anno, lo stesso dovrebbe avvenire anche per la versione cabrio.

Le caratteristiche della nuova BMW M4 Coupé

La rinnovata vettura tedesca presenterà numerose novità, sia dal punto di vista estetico che tecnico. Le immagini mostrano il maxi rene del frontale, dischi freno più grandi rispetto a quelli attuali mentre non mancano i tradizionali quattro terminali di scarico posteriori della divisione M, così come sono presenti altri accessori della sezione ad alte prestazioni del marchio bavarese.

Passando al lato tecnico, la BMW M4 Coupé 2020 avrà un peso inferiore rispetto alla versione precedente, con un’aerodinamica migliorata (con distribuzione più mirata del carico), una carrozzeria più rigida e sospensioni rielaborate, per aumentare il piacere di guida.

La BMW M4 Coupé 2020 arriverà fino a 510 CV

Oltre ad un aumento della tecnologia, questo modello vedrà rinnovati anche i motori. Il propulsore del modello classico sarà il bi-turbo a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri, con una potenza di 480 CV nella versione ‘base’, per arrivare fino a 510 CV con la versione Competition. Entrambi abbinati al cambio automatico ad otto rapporti, con la disponibilità della trazione integrale xDrive. Tuttavia, come mostrano anche queste immagini, alcuni esemplari potranno probabilmente essere allestiti anche con la trasmissione manuale a 6 rapporti, una chicca per gli appassionati.

Il marchio tedesco sta pensando di realizzare (successivamente) delle nuove varianti d’ingresso per la M4 (ed anche per la M3), con una potenza di 460 cavalli, meno accessori ed un prezzo più accessibile. Restate aggiornati sul nostro sito per tutte le info future.

Video Credit: Auto Motive Mike (Youtube)

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati