Kia Stinger 2021: le prime immagini della nuova versione. Ecco come cambia

Kia Stinger 2021: le prime immagini della nuova versione. Ecco come cambia

Arriva il restyling di metà carriera per l'ammiraglia sportiva di Kia. Nuovi motori, design rinnovato e salto di qualità per gli interni

Kia Stinger 2021: le prime immagini della nuova versione. Ecco come cambia

Dopo averla vista camuffata al Nurburgring Kia rende pubbliche le prime foto della sua nuova Kia Stinger 2021 arrivata dopo 4 anni al fatidico restyling di mezza età. Nuovo design, nuova gamma motori e nuovi interni con una particolare attenzione alla qualità dei materiali utilizzati.

Cambia il design non le dimensioni

Trattandosi di restyling l’ammiraglia Gran turismo del Brand Sud Coreano mantiene le dimensioni originarie con 4,83 metri di lunghezza, 1,87 di larghezza e 1,40 di altezza oltre al passo di 2,91 metri. Le novità le troviamo a livello stilistico dove all’anteriore il facelift ha interessato i fari a LED dal nuovo disegno che integra luci diurne sempre a LED. Nuova firma luminosa anche per il posteriore con una fascio a LED che unisce orizzontalmente le luci da parte a parte. Un lato B atletico sottolineato dal grande diffusore in cui vengono inseriti i quattro terminali di scarico ovali. Sempre interessante la scelta stilistica utilizzata per la trama a scacchiera delle luci a LED degli indicatori di direzione sia all’anteriore sia al posteriore.

Pacchetto sportivo

Tra le novità estetiche spicca la possibilità di scelta tra i cerchi di lega da 18″ o 19″ e inedite tinte per la carrozzeria che è personalizzabile con pacchetti estetici dedicati con finiture esclusive. Scegliendo il Dark Package si avranno i terminali di scarico neri e una verniciatura gloss black per l’estrattore posteriore e per il logo Kia. Il pacchetto Black Package, attualmente disponibile solo per il mercato USA, aggiunge i cerchi di lega da 19’’ matt black, lo spoiler posteriore, calotte degli specchietti retrovisori e passaruota tutti in tinta nera.

Come cambia dentro

L’impostazione degli interni non cambia e la nuova Stinger si presenta sempre come una comoda GT ma ora lo fa con più qualità a livello di materiali utilizzati e un deciso salto tecnologico. Il volante ha un inserto metallico che richiama la cornice del quadro strumenti interamente digitale da 7’’. Lo specchio retrovisore è senza cornice (frameless), lo schermo centrale touchscreen è da 10.25’’ e racchiude tutto il sistema di infotainment con navigatore e viene rifinito con inserti metallici e simil carbonio. Tutta la strumentazione è retroilluminata con la possibilità di scegliere fra 64 tonalità differenti come luci di cortesia per l’abitacolo. Tutta la plancia, interno porte, bracciolo centrale e selleria sono in pelle Nappa con cuciture a contrasto per un effetto da auto premium. I rivestimenti previsti per i sedili possono essere rifiniti in Saturn Black, Red o Beige.

Uscita e prezzo

La nuova Kia Stinger 2021 sarà inizialmente commercializzata in Sud Corea a partire da settembre 2020. Il resto del mondo dovrà attendere qualche mese in più rispetto alla data di lancio. Prossimamente avremo più notizie ufficiali riguardo al listino prezzi, allestimenti e gamma motorizzazioni disponibili.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati