Alfa Romeo Montreal: un nuovo modello per il suo 50° anniversario? [RENDER]

Una delle icone degli anni '70 potrebbe tornare d'attualità. Ecco il render che mantiene le giuste proporzioni e richiami con il passato

Il 2020 rappresenta per Alfa Romeo il suo 110° anniversario e possiamo dire che con la nuova Alfa Romeo Giulia GTAm il “regalo in casa” se lo siano già fatti. I più attenti, però, ricordano che i festeggiamenti dei 110 anni del Brand del Biscione coincidono anche con il 50° anniversario della Alfa Romeo Montreal disegnata da Marcello Gandini e carrozzata da Bertone per l’Esposizione Universale del 1967 di Montreal.

Supercar sottostimata

Il prototipo esposto all’Expo canadese fu leggermente rivisto con il modello definitivo di serie perché il motore 1.6 della Giulia TI berlina, inizialmente scelto per la concept car, fu sostituito con il V8 di derivazione Tipo 33 da corsa depotenziato da 270 a 200 CV. Le prestazioni della Montreal, tuttavia, rimasero da vera supercar per gli anni ‘70 con una accelerazione da 0 a 100 km/h in 8 secondi, una velocità massima di 240 km/h e con 240 Nm di coppia disponibili.

Mezzo secolo dopo

A rendere omaggio al mezzo secolo compiuto dalla Montreal ci ha pensato il Direttore e fondatore di Frank Industrial Design, Jeroen Claus, che ha disegnato personalmente la sua interpretazione dell’Alfa Romeo Montreal 2020. I riferimenti stilistici alla Montreal originale ci sono tutti, a partire dalla fiancata fino alla caratteristica presa d’aria sul cofano anche se, a dirla tutta, la Montreal 2020 assomiglia più a una muscle car rispetto alla “Dolce Vita” dello stile italiano dell’automobilismo.

Assist involontario

Forse proprio la nuova Montreal di Claus vuole essere un assist a FCA Group proprietaria di Dodge che potrebbe condividere buona parte della meccanica della sua Challenger per far tornare d’attualità il nome Montreal legato ad Alfa Romeo con il terzo V8 della sua storia. Un ampliamento di gamma necessario visto la bocciatura della nuova Alfetta e la lunga attesa per una nuova MiTo.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati