Maserati Grecale: il nuovo “baby” SUV mascherato da Alfa Romeo Stelvio [FOTO SPIA]

Maserati Grecale: il nuovo “baby” SUV mascherato da Alfa Romeo Stelvio [FOTO SPIA]

Non si sa ancora molto, ma almeno sembra essere in fase di sviluppo

Maserati Grecale: il nuovo “baby” SUV mascherato da Alfa Romeo Stelvio [FOTO SPIA]

Maserati sta attraversando un periodo di particolare crescita, dovuta soprattutto alla rinfrescata effettuata sulla sua gamma di veicoli, alla nuova Ghibli Ibrida e alla prossima Maserati MC20 che tanto siamo in ansia di scoprire. Ma le novità sembrano non esaurirsi qui: sarebbe in cantiere anche un nuovo baby SUV, chiamato Grecale più piccolo della tanto amata Levante, capace di poter impensierire alcune rivali d’eccellenza come ad esempio la Porsche Macan. Dimensioni quindi prossime a quelle dell’Alfa Romeo Stelvio che, appunto, è stata sfruttata dal brand modenese per “mascherare” i test della nuova piattaforma che potrebbe adottare il nuovo SUV Maserati.

Maserati: il nuovo baby SUV arriverà non prima del 2022

In realtà non si sa ancora molto di questo modello, se non che Maserati sia intenzionata ad allargare la propria famiglia di SUV con un modello più accessibile e capace di raggiungere una nuova cerchia di clienti, desiderosi di raggiungere il brand ma impossibilitati ad acquisire l’onerosa Levante. Secondo alcuni rumors dovrebbero mancare ancora 6 o 8 mesi prima di poter iniziare a vedere i primi veri muletti su strada, motivo per il quale, per ora, sembra si stiano servendo di alcune Alfa Romeo Stelvio per testare determinate componenti meccaniche, se non l’intera piattaforma.

Probabile piattaforma Giorgio e motore V6 della Quadrifoglio

Gli scatti che vi mostriamo sono stati realizzati vicino allo stabilimento Maserati, mostrati per la prima volta da un utente su una pagina Facebook di avvistamenti, ricondivise poi da Gabetz SpyUnit. Ad una prima occhiata potrebbe sembrare una normale Stelvio, ma il frontale coperto e alcuni dettagli della carrozzeria ci lasciano pensare ad altro. Il restyling 2020 della Stelvio è già stato presentato (qui potete trovare la nostra prova completa con il Com’è & Come Va) quindi non si tratta di un nuovo modello e gli altri brand del gruppo non hanno in programma un nuovo SUV di queste dimensioni.

Notiamo anche una maggior distanza tra i pneumatici e i passaruota, come se fosse più alta la vettura, oltre a delle carreggiate più ampie. Osservando i due spazi attraverso il telo nero che copre un esemplare si nota anche una griglia a listelli verticali, simile a quella della più grande Levante. Potrebbe essere poi impiegata la stessa piattaforma Giorgio, ma modificata, per migliorare le prestazioni. Notiamo anche i quattro terminali di scarico, segno della presenza di una motorizzazione a benzina dalla potenza più che generosa, prossima ai 510 CV della Stelvio Quadrifoglio. Vi manterremo aggiornati sulle future evoluzioni.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati