BMW M3 Touring: la wagon sportiva arriverà nel 2022 [FOTO]

Sarà una prima volta assoluta per questo modello

La scorsa settimana è arrivato l’annuncio ufficiale: la BMW M3 Touring si farà e vedrà la luce nel 2022. Si tratterà di una prima volta nella storia dell’Elica: una versione station wagon della M3. Ecco le prime foto spia della pepata bavarese.

Arriverà nel 2022, con un’estetica da vera M

C’e tutto quello che sogna un amante della guida veloce: muscolosi parafanghi, diffusore enfatizzato, terminale di scarico che nulla fa per nascondere le sue dimensioni, anzi, e come la coupé M4 e la berlina M3, la M3 Touring ottiene la controversa griglia a doppio rene gigante, oltre ad una serie di minigonne laterali profondamente smerlate.

Sogno che diventa realtà, il via ai test nei prossimi mesi

“A Garching vicino a Monaco, sede della BMW M GmbH, si sta lavorando a un altro sogno che diventa realtà: per la prima volta nella storia di BMW M, la gamma di modelli sarà completata da una BMW M3 Touring”, afferma il costruttore tedesco in una nota.

La nuova M3 Touring è attualmente nella sua fase iniziale di sviluppo, con i primi prototipi comparsi in strada per i test nei prossimi mesi. Dall’ultima volta che è apparsa una M3 Touring di BMW sono passati 20 anni, si trattava di un concept basato sulla M3 E46 che, come sappiamo bene, non è mai stato approvato per la produzione, rimanendo chiusa nel cassetto.

Sulla scia di un desiderio radicato tra gli appassionati

L’idea di avere una M3 con la carrozzeria Touring è un desiderio di lunga data tra automobilisti e appassionati, con alcuni di loro che hanno creato le proprie versioni non ufficiali per attuare l’agognata trasformazione della M3 in station wagon, con tanto di parafanghi e paraurti maggiorati per ottenere il perfetto look di una familiare uscita dalle linee produttive di BMW.

Dovrebbe avere il sei cilindri 3.0 turbo da 480 CV

La BMW M3 Touring monterà quasi certamente il recente motore sei cilindri turbo da 3.0 litri di BMW M che sviluppa 480 CV nei modelli base e 510 CV nelle versioni Competition. Sappiamo che le nuova BMW M3 Sedan e M4 Coupé saranno offerte con trazione posteriore e integrale, oltre che con cambio manuale o automatico a 8 rapporti. Tuttavia, non sappiamo ancora se la M3 Touring proporrà le stesse opzioni per quanto riguarda la meccanica.

Sfida lanciata a Audi RS4 e Mercedes-AMG C63 Wagon

In attesa di vedere i primi prototipi in strada nei prossimi mesi, le rivali della BMW M3 Touring sono già avvisate: parliamo principalmente dell’Audi RS4 e della Mercedes-AMG C63 Wagon. C’è curiosità anche per scoprire quale strada stilistica percorrerà BMW relativamente al design della griglia a doppio rene che troverà posto sulla M3 Touring.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati