Tesla Model 3: il kit tuning di Ingenext sblocca costose future come l’Acceleration Boost e il Drift Mode

Chip tuning o truffa?

Tesla Model 3: il kit tuning di Ingenext sblocca costose future come l’Acceleration Boost e il Drift Mode

I proprietari di auto Tesla ricevono costantemente aggiornamenti dall’azienda di Palo Alto tramite connessione Wi-Fi per migliorare l’esperienza di guida. In più sono disponibili dei pacchetti scaricabili sempre tramite update Over The Air (OTA) che possono aumentare le performance o incrementare alcune funzionalità dell’auto. Prendendo come modello la Tesla Model 3 è disponibile a listino Tesla il sistema di Acceleration Boost che sblocca 50 CV tramite una patch di sistema e costa 2.000 dollari. Un tuning fatto “online” dalla stessa azienda californiana che permette alla Model 3 Dual Motor di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi contro i 4,4 standard.

Super chip o truffa?

Ebbene è sul mercato un kit tuning offerto dall’azienda americana Ingenext che permette di sbloccare la stessa modalità a un costo ridotto. Ovviamente il tutto non è autorizzato da Tesla ma questo device da collegare all’unità MCU della Model 3 costruito dalla Ingenext permette di sbloccare non solo l’Acceleration Boost ma anche la modalità Drift Mode a un prezzo di 1.433 dollari. La battaglia legale è alle porte perché la rimappatura di una centralina o il chip tuning è pratica diffusa nelle auto tradizionali ma in questo caso siamo davanti ad un vero e proprio “trucchetto” per pagare meno un servizio bypassando la Casa madre.

Se lo installo cosa succede

In rete ci sono già diversi utenti che hanno installato il Kit di Ingenext e ricevono messaggi di allarme dalla propria auto che segnalano la modifica “illegale” come se potesse danneggiare l’auto. A porre “rimedio” ci ha pensato subito Tesla creando un aggiornamento di software capace di rendere immune il chip di Ingenext ma la storia non finisce qui. Infatti il fondatore di Ingenext ha rassicurato i propri clienti di poter creare a sua volta un sistema per aggirare la limitazione di Tesla. Insomma tra patch, aggiornamenti e update ne vedremo delle belle.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati