Gomme e cerchi in lega: pulizia e manutenzione

Gomme e cerchi in lega: pulizia e manutenzione

Le operazioni per renderli di nuovo brillanti

Gomme e cerchi in lega: pulizia e manutenzione

Per rendere la propria auto splendente, non è sufficiente pulire la carrozzeria e gli interni. Serve effettuare il lavaggio anche dei cerchi in lega e delle gomme, in modo da avere la vettura quasi come nuova. Come per gli altri elementi dell’auto, anche in questo caso serve seguire una corretta procedura per evitare di causare qualche danno o graffio ed ottenere così il risultato voluto.

Va effettuato a freddo

La pulizia va effettuata con i cerchi freddi, per evitare la comparsa di macchie, e possibilmente all’ombra. Il consiglio, se possibile, è quello di smontare i cerchioni prima di procedere al lavaggio. In questo modo, sarà possibile accedere facilmente a qualsiasi punto del cerchio.

Prima di entrare nella procedura per pulirli a fondo, da effettuare periodicamente, è utile effettuare una pulizia superficiale una volta la settimana. Semplicemente con una spugna bagnata e senza particolari sforzi, per evitare i residui delle pastiglie dei freni si attacchino ai cerchioni.

Eliminare la sporcizia

Ora parliamo della procedura di pulizia. La prima operazione da fare è un risciacquo del cerchione per rimuovere la sporcizia. Da fare con una manichetta dell’acqua o con un’idropulitrice.

Successivamente, si lavano i cerchioni con una spugna bagnata. In questo modo, vengono così eliminati praticamente tutti i residui e non si rischiano graffi della superficie.

Il prodotto specifico

A questo punto, va utilizzato un prodotto specifico per la pulizia dei cerchioni. Ce ne sono moltissimi in commercio, a prezzi accessibili. Vanno seguite le istruzioni riportate sulla confezione per la giusta miscela tra l’acqua ed il prodotto per la pulizia. Una volta ottenuta, con una spugna si lavano con attenzione i cerchioni, rimuovendo lo sporco residuo.

Successivamente, con la manichetta dell’acqua va effettuato un ampio risciacquo, in modo da rimuovere la soluzione utilizzata per la pulizia. Per poi asciugare i cerchi in lega con un panno in microfibra o una pelle di daino.

La cera protettiva

Per renderli brillanti e completare l’operazione, va applicato uno strato di cera protettiva sulla superficie dei cerchioni. Anche in questo caso, va utilizzato un prodotto specifico per cerchioni. Ne basta una piccola quantità su un panno in microfibra, per poi spanderla con movimenti circolari.

A questo punto sarà visibile una sensibile opacizzazione. Lasciate riposare per una decina di minuti e poi passate con un panno in microfibra per eliminare la cera. Infine, con un altro panno dello stesso materiale passate per lucidare.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati