BMW 545e xDrive: l’ibrida plug-in da quasi 400 CV si mostra in azione [FOTO e VIDEO]

Offre fino a 57 km d'autonomia in elettrico

Dopo aver lanciato il restyling della BMW Serie 5, la Casa bavarese ha svelato la 545e xDrive, una nuova variante ibrida plug-in dalla potenza elevata, il cui arrivo in concessionaria è previsto per il mese di novembre.

La BMW 545e xDrive, che amplia l’offerta di vetture elettrificate del marchio dell’Elica proponendo lo stesso powetrain ibrido ricaricabile che spinge le BMW X5 xDrive45e e BMW 745e xDrive, è protagonista di un nuovo video ufficiale della Casa bavarese. Nel filmato, visibile qui sopra, la 545e xDrive si mostra all’opera in strada, dove si muove agile e disinvolta, potendo fare affidamento su un ottimale compromesso tra efficienza e prestazioni.

Motore ibrido ricaricabile da 394 CV e 600 Nm

Ad alimentare la BMW 545e xDrive c’è un unita propulsiva che poggia sul sei cilindri in linea da 3.0 litri che sviluppa 286 CV di potenza, al quale si affianca un motore elettrico da 190 CV. L’intero powertrain ibrido arriva così a erogare complessivamente 394 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima. Ne derivano prestazioni di assoluto livello per questa nuova variante elettrificata della Serie 5: l’accelerazione da 0 a 100 km/h è compiuta in 4,7 secondi, mentre la velocità massima è di 250 km/h.

Fino a 57 km di autonomia elettrica

La componente elettrica riservata all’alimentazione della 545e xDrive è composta da una batteria da 12 kWh, di cui 11,2 kWh utilizzabili, che permette un’autonomia in elettrico di 54-57 chilometri nel ciclo WLTP con une velocità di punta di 140 km/h. Al powertrain ibrido è affiancato il cambio automatico a 8 marce ed il sistema di trazione integrale xDrive di BMW. Per quanto riguarda i consumi, BMW dichiara un valore di 2,1-2,4 l/100 km, con emissioni di CO2 comprese tra 49 e 54 g/km.

Ha la tecnologia BMW eDrive Zone

L’efficienza di marcia della BMW 545e xDrive è ottimizzata dalle diverse modalità di guida che permettono di sfruttare al meglio, secondo le caratteristiche del percorso e le necessità di preservare l’energia elettrica, il powertrain ibrido. Inoltre, grazie alla tecnologia BMW eDrive Zone, la vettura è in grado, nelle città coperte dal servizio, di passare automaticamente in full electric non appena si accede ai centri urbani e alle ZTL.

A novembre arriva anche la BMW 530e Touring

Al lancio di novembre la BMW 545e xDrive sarà affiancata dall’introduzione sul mercato della nuova BMW 530e Touring, disponibile sia con trazione integrale xDrive che senza, che monterà la stessa batteria da 12 kWh ed il motore ibrido plug-in con 292 CV di potenza e 420 Nm di coppia massima.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati