Ferrari, misterioso prototipo ibrido col corpo della 488 GTB e i fari della SF90 Stradale [FOTO SPIA]

Ferrari, misterioso prototipo ibrido col corpo della 488 GTB e i fari della SF90 Stradale [FOTO SPIA]

Muletto di prova ancora "rudimentale"

Ferrari, misterioso prototipo ibrido col corpo della 488 GTB e i fari della SF90 Stradale [FOTO SPIA]

Come la gran parte delle tecnologia, il know-how relativo alla motorizzazione ibrida di Ferrari si sta gradualmente diffondendo nelle gamma.

La LaFerrari ha aperto la strada nel 2013 con un V12 elettrificato prima che la SF90 Stradale arrivasse nel 2019 con un V8 ibrido plug-in. Il prossimo modello ibrido del Cavallino Rampante con la presenza di un motore elettrico dovrebbe essere caratterizzato da un V6 di nuova concezione, un propulsore dunque ridimensionato annunciato un paio d’anni fa.

Si lavora al nuovo motore V6

Il nuovo motore V6 fa parte della roadmap strategica 2018-2022 di Ferrari, quindi arriverà entro i prossimi due anni. Sarà elettrificato? Sembra assai probabile, considerando che lo stesso piano del Cavallino prevede che circa il 60% della gamma sia ibrida entro il 2022. In questi mesi sono stati avvistati diversi prototipi Ferrari dotati di propulsori elettrificati, ma quello catturato in questo nuove foto spia da Walter Vayr ha delle interessanti particolarità.

Fari della SF90 Stradale e base della 488 GTB

Il design della parte anteriore sembra essere quello della SF90 Stradale per via dei fari, ma il profilo laterale suggerisce che il prototipo abbia il corpo auto della 488 GTB. Sul posteriore ci sono due terminali di scarico montati nella parte alta del paraurti, in maniera simile alla SF90, con dei fanali circolari che somigliano più a quelli della 488 GTB che non ai fanali della SF90.

Alimentazione elettrificata

Ad aumentare il mistero su questo muletto di prova sono i passaruota che sembrano essere molto più larghi sul posteriore, elemento che suggerisce che ci troviamo di fronte a un prototipo in una fase di sviluppo ancora embrionale. L’adesivo giallo dell’alta tensione sul cofano indica la presenza di un powertrain elettrificato, con una serie di fili blu che fuoriescono dal retro finendo dentro l’abitacolo dove probabilmente erano collegati a un computer.

Due novità del Cavallino attese entro fine anno

La Casa di Maranello ha in programma il lancio di due nuovi modelli per la fine dell’anno, ma a giudicare dallo stato rudimentale di questo prototipo appare improbabile che uno di questi possa essere la nuova ibrida V6. Le due novità dovrebbe invece essere la 812 GTO (o come si chiamerà) e la SF90 Stradale Spider. Tutto questo aspettando il primo SUV della Cavallino, la Ferrari Purosangue, anch’essa con motorizzazione ibrida, attesa per il 2022.

Credit foto: Gabetz Spy Unit

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati