Peugeot e-Traveller: il furgone del Leone dà la scossa e diventa 100% elettrico [FOTO]

Due tagli di batteria, 136 CV, fino a 330 km d'autonomia

Peugeot presenta e-Traveller, la nuova versione ad alimentazione totalmente elettrica del versatile e pratico veicolo multispazio adatto a soddisfare molteplici esigenze di trasporto di professionisti e privati.

Due versioni: Shuttle e Multispace

Peugeot e-Traveller viene proposto in due versioni dedicate al trasporto di persone ed agli amanti del tempo libero: Shuttle e Multispace. La versione Shuttle è dedicata ai professionisti e operatori del trasporto di persone (taxi, NCC, shuttle per alberghi, aeroporti, ecc.) ed è declinata negli allestimenti Business (da 5 a 9 posti) e Business VIP (da 6 a 7 posti), quest’ultima anche con configurazione salotto con 4 sedili singoli disposti “vis a vis”. La variante Shuttle del veicolo beneficia di accesso a bordo facilitato con porte laterali scorrevoli e automatiche, e privacy elevata con vetri oscurati (70% di opacità) e super-oscurati (90% di opacità).

La versione Multispace del nuovo Peugeot e-Traveller è invece dedicato al trasporto combinato ed offre gli allestimenti Active e Allure, disponibili da 5 a 8 posti. Soluzione ideale per le esigenze delle famiglie, così come degli amanti del tempo libero e dello sport, la variante Multispace sfrutta le molteplici configurazioni dei sedili scorrevoli ed estraibili. Alla versatilità si unisce la maneggevolezza, grazie alla presenza del Grip Control, con il conducente che può selezionare la modalità di trazione con il comando sulla consolle centrale scegliendo tra Neve, Fango, Sabbia e ESP off.

Tre lunghezze: Compact, Standard e Long

Mantenendo la completezza della gamma del modello a combustione endotermica, il nuovo Peugeot e-Traveller è disponibile in tre lunghezze: Compact da 4,61 metri, Standard da 4,96 metri e Long da 5,31 metri. Tutte e tre le varianti di lunghezza beneficiano dell’altezza contenuta del veicolo (1,90 metri), che permette l’accesso alla maggior parte dei parcheggi sotterranei. L’abitabilità è al top con l’e-Traveller in grado di trasportare fino a 9 persone con un volume del bagagliaio di 1.500 litri o fino a 5 persone con 3.000 litri. Il volume del bagagliaio raggiunge un massimo di 4.900 litri con i sedili di seconda e terza fila completamente rimossi. Nuovo Peugeot e-Traveller ha una capacità di traino fino a 1.000 chilogrammi.

Motore elettrico da 136 CV, due tagli di batteria: 50 o 75 kWh

Basato sulla piattaforma modulare EMP2, il nuovo Peugeot e-Traveller adotta una motore elettrico da 136 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima. Le prestazioni del furgone elettrico dichiarate da Peugeot sono le seguenti: accelerazione 0-100 km/h in 13,1 secondi e velocità massima di 130 km/h. L’e-Traveller è il primo modello di Peugeot a proporre una duplice offerta in termini di autonomia, proponendo due diversi tagli per la batteria agli ioni di litio che può essere da 50 o da 75 kWh. La batteria da 50 kWh, disponibile su carrozzeria Compact, Standard e Long, assicura un’autonomia fino a 230 km (misurata su ciclo WLTP). La batteria da 75 kWh invece, disponibile sulle versioni Standard e Long, porta l’autonomia massima a 330 km (WLTP).

Caricatore trifase da 11 kW disponibile in optional

Per quanto riguarda tempi e modalità di ricarica, Peugeot e-Traveller offre due tipo di caricabatterie di bordo: di serie c’è il caricatore monofase da 7,4 kW, mentre in opzione è disponibile un caricatore trifase da 11 kW. I tempi di una ricarica completa, che può essere programmata a distanza dal display touch della 3D Connected Navigation di bordo oppure dall’app MyPeugeot sullo smartphone, variano dalle 47 ore con presa domestica classica (8A) per la batteria da 75 kWh alle 7,5 ore per la stessa batteria con l’utilizzo di una Wall Box 11 kW. Cosa ben diversa è invece la ricarica con una colonnina pubblica da 100 kW a corrente continua: l’80% della ricarica si completa in 30 minuti (batteria da 50 kWh) o in 45 minuti (batteria da 75 kWh).

Look esterno distintivo

Sugli esterni il Peugeot e-Traveller si distingue esteticamente dal resto della gamma per una serie di elementi specifici come la griglia anteriore rivista, lo sportellino con presa di ricarica posizionata sul parafango anteriore sinistro, il logo del Leone cangiante su entrambe le estremità e il monogramma “e-Traveller” sul posteriore.

Specificità negli interni e tre modalità di guida

Nell’abitacolo del nuovo e-Traveller troviamo un sistema d’infotainment con navigatore satellitare TomTom 3D con grafica specifica. A bordo c’è poi spazio per il quadro strumenti analogico con display a colori da 3,5 pollici, il nuovo comando del cambio automatico “e-Toggle”, il freno di stazionamento elettrico e il selettore della modalità di guida che permette di selezione le modalità di guida Eco, Normal e Power.

In modalità Eco l’e-Traveller preserva al massimo l’autonomia offrendo solo 82 CV e 180 Nm; scegliendo Normal, ideale per l’uso quotidiano, il motore elettrico sfrutta fino a 109 CV e 210 Nm; mentre in modalità Power si avrà a disposizione la massima potenza del propulsore a zero emissioni, ovvero 136 CV e 260 Nm.

uscita e prezzo

Il nuovo Peugeot e-Traveller è ordinabile da oggi e sarà in consegna a partire dal mese di gennaio 2021. Il prezzo di partenza è fissato a 30.000 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati