Maserati: tante novità nel prossimo futuro, nel 2022 le elettriche

Il rinnovato piano industriale del Tridente fino al 2023

Maserati: tante novità nel prossimo futuro, nel 2022 le elettriche

La presentazione della Maserati MC20 è stata l’apertura di una nuova era per il Tridente. L’avvio di un nuovo percorso per rilanciare il marchio e riportarlo alla ribalta, con una nuova gamma di modelli nei prossimi quattro anni. Sfruttando la sinergia con Stellantis, ma muovendosi anche in maniera indipendente, sfruttando il proprio know-how, con il rinnovato stabilimento di Modena.

La Grecale e altre novità

Il 2020 ha portato la casa italiana nell’era dell’elettrificazione, con l’annuncio delle prime motorizzazioni mild-hybrid, per un piano che si svilupperà nei prossimi anni. A partire dal 2021, quando verrà introdotta la versione ibrida della Maserati Levante. In primo piano, però, ci sarà un modello con motorizzazione tradizionale, almeno per il lancio: la nuova Maserati Grecale.

Si tratterà dell’atteso SUV più compatto del Tridente ed un po’ più grande dell’Alfa Romeo Stelvio, che verrà prodotto nello stabilimento di Cassino. Un anno più tardi è attesa la versione 100% elettrica e probabilmente anche delle versioni ibride.

Il 2022, l’anno dell’elettrico

Il 2022 sarà l’anno elettrico per Maserati. Oltre al debutto della versione a zero emissioni del già citato SUV, toccherà anche a GranTurismo e GranCabrio venir presentate con motori 100% elettrici. E non mancherà la versione ‘con la spina’ anche della MC20.

A completare il rinnovamento del marchio italiano, il 2023 porterà il rinnovamento della Quattroporte e della Levante, anch’esse anche con varianti elettrificate. Ed i modelli elettrici di Maserati avranno una nuova tecnologia, con sistema a tre motori denominato Folgore, con sistemi derivati direttamente dalla Formula 1 e dalla Formula E per una ricarica più rapida.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati