Opel Insignia 2020: iniziata la produzione, in Italia da 34.500 euro [FOTO]

Il listino parte da 34.000 euro

La nuova Opel Insignia è entrata in produzione presso lo stabilimento di Rüsselsheim. L’ammiraglia del marchio del fulmine è, dunque, pronta ad arrivare sulle strade di tutto il mondo, dopo aver aperto gli ordini già da qualche mese. Questo modello è disponibile per gli ordini nelle versioni Grand Sport, Sports Tourer e GSi, con un listino prezzi per il nostro mercato a partire da 34.500 euro.

“La nuova Insignia ci darà nuovo slancio grazie alle sue tecnologie eccezionali e ai motori efficienti – le parole di Michael Lohscheller, CEO di Opel – Grazie alla ammiraglia ed ai modelli futuri che porteremo a Rüsselsheim, la fabbrica può aspettarsi un buon futuro come sede per la produzione di veicoli ultra-moderni, sia con motori a combustione efficiente che elettrificati”.

Connettività al top, più sicurezza con i fari a LED

Opel Insignia 2020 è composta da una gamma aggiornata ed evoluta sotto ogni aspetto per una vettura che si presenta più moderna, più dinamica e più efficiente rispetto al passato. La nuova Insignia è dotata di climatizzatore e sistema d’infotainment Multimedia Radio compatibile con Android Auto e Apple CarPlay con display touch a colori.

Tra i plus della vettura ci sono anche i nuovi fari anteriori a LED che garantiscono una visibilità ottimale durante la guida notturna. Alla sicurezza contribuiscono pure i sistemi di assistenza alla guida come l’allerta incidente con rilevamento pedoni e frenata automatica d’emergenza.

Opel GSi, sportiva da 230 CV

Relativamente agli allestimenti si va dalla Opel Insignia Business Edition e Business Elegance fino ad arrivare alla versione Ultimate. L’apice della sportività è rappresentata dalla nuova versione GSi con motore turbo benzina 2.0 litri da 230 CV e cambio automatico a 9 marce.

L’Opel Insignia GSi è dotata anche di servofreno elettroidraulico, sospensioni meccatroniche FlexRide, trazione integrale Twinster con torque vectoring e nuovi fari anteriori attivi IntelliLux LED Pixel.

Quattro motorizzazioni più efficienti

I nuovi motori della Opel Insignia, unità a tre e quattro cilindri, propongono il diesel 1.5 da 122 CV alla base dell’offerta, con consumi di carburante ridotti fino al 18% rispetto a prima. La proposta benzina è invece composta dal 2.0 litri disponibile con potenza di 200 o 230 CV, quest’ultima disponibile sulla GSi, che dispone anche della tecnologia di disattivazione di due cilindri su quattro.

A completare la gamma c’è il diesel quattro cilindri 2.0 litri da 174 CV. La migliorata efficienza è legata anche alla disponibilità delle nuove trasmissioni, con la nuova Insignia che permette di scegliere tra: cambio manuale a 6 marce, cambio a variazione continua e cambio automatico a 8 o 9 rapporti.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati