Peugeot 3008 2020 vs 2016: i diesel BlueHDi Euro 6d per una scelta di prospettiva

Peugeot 3008 2020 vs 2016: i diesel BlueHDi Euro 6d per una scelta di prospettiva

C'è ancora futuro per le motorizzazioni a gasolio meno inquinanti

Peugeot 3008 2020 vs 2016: i diesel BlueHDi Euro 6d per una scelta di prospettiva

La Peugeot 3008, SUV di grande successo del Leone, propone, sia col modello attualmente in vendita che con il restyling che arriverà sul mercato a gennaio 2021, una gamma di motorizzazioni diesel ad elevata efficienza.

Proprio grazie all’omologazione Euro 6d di cui dispongono le motorizzazioni BlueHDi della Peugeot 3008, il SUV francese porta il diesel su una prospettiva di lungo termine. Di fatto, nonostante da tempo si faccia un gran parlare della possibilità di limitare sempre di più, fino a vietare, la circolazione delle vetture a diesel per una questione ambientale, va precisato che quel momento è ancora piuttosto lontano, soprattutto per i motori diesel di ultima generazione come appunto i BlueHDi di Peugeot.

Il confermato 1.5 BlueHDi 130 CV con cambio manuale o automatico

Per tale motivo le motorizzazioni diesel BlueHDi della Peugeot 3008 non rappresentano certo un rischio, visto il livello di efficienza che riescono a garantire e che consente di allungare la loro vita sulle nostre strade. Fulcro dell’offerta a gasolio sull’apprezzato SUV di Peugeot è il BlueHDi da 1.5 litri che è stato confermato nel passaggio dal modello attualmente in concessionaria al facelift presentato alcune settimane fa.

Parliamo di un motore BlueHDi quattro cilindri da 1.5 litri da 130 CV con sistema Start&Stop disponibile sia con il cambio manuale a 6 rapporti che con l’automatico EAT8 a 8 velocità. La variante con la trasmissione manuale dichiara un consumo di 3,8 l/100 km, con 104 g/km di emissioni di C02. Stesso dato sui consumi anche per la versione col cambio automatico, a fronte di emissioni di CO2 di 101 g/km.

Il diesel 2.0 BlueHDi 180 esce dal listino col restyling

Se il 1.5 BlueHDi è stato confermato nella gamma del restyling della Peugeot 3008, lo stesso non può dirsi del 2.0 litri BlueHDi da 180 CV che invece esce dal listino con il model year 2021 del SUV. Motivo per cui chi desidera acquistare la versione più potente tra le motorizzazioni diesel, anch’essa comunque in linea con la normativa Euro 6 d, ha ancora qualche mese di tempo optando per la versione attualmente sul mercato della Peugeot 3008 2.0 BlueHDi 180 CV GT EAT8.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati