Patenti e revisioni: le proroghe per l’emergenza coronavirus

Quando è possibile circolare in Italia e all'estero fino a fine anno

Patenti e revisioni: le proroghe per l’emergenza coronavirus

A causa del lockdown di marzo e aprile per l’emergenza sanitaria, sono stati emanati una serie di decreti sia dal Governo italiano che dall’Unione Europea con le proroghe per alcuni documenti, tra cui patenti e carte d’identità, così come per le revisioni dei veicoli. Ne abbiamo già parlato nei mesi scorsi, ma facciamo un riepilogo di queste norme e su come bisogna comportarsi.

Le patenti scadute

Le patenti scadute tra il 31 gennaio ed il 31 maggio 2020 sono prorogate nella validità, fino al 31 dicembre 2020. Quelle scadute tra il 1° giugno ed il 31 agosto 2020 hanno una proroga di sette mesi dalla data di scadenza indicata sulla patente.

Infine, le patenti scadute o in scadenza tra il 1° settembre ed il 31 dicembre 2020 hanno una proroga fino al 31 dicembre 2020. Per viaggiare all’estero, con una patente scaduta, è consigliabile chiedere conferma alle autorità estere tramite l’ambasciata del paese dove si intende viaggiare.

La carta d’identità

La proroga è prevista anche per le carte d’identità: tutti i documenti scaduti dallo scorso 31 gennaio sono validi fino al 31 dicembre 2020. La validità per l’espatrio, tuttavia, resta limitata alla data di scadenza, indicata sul documento.

La revisione scaduta

Per quanto riguarda le revisioni, riguardo i veicoli immatricolati in Italia, se è scaduta prima dello scorso mese di febbraio, possono circolare sul territorio nazionale sino al 31 ottobre 2020. Se è scaduta nel mese di febbraio, possono circolare in Italia fino al 31 ottobre 2020 e sul territorio degli altri Paesi dell’Unione Europea sino al 30 settembre 2020.

Infine, se la revisione è scaduta tra il 31 marzo ed il 31 agosto 2020, il veicolo può circolare sul territorio dei paesi dell’UE (compresa l’Italia) per i sette mesi successivi alla scadenza. Per i veicoli delle categorie L (01 e 02) con revisione scaduta entro il 31 luglio, possono circolare solamente sul territorio nazionale fino al 31 ottobre 2020.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati