RC Auto: prezzi in discesa nel secondo trimestre 2020

RC Auto: prezzi in discesa nel secondo trimestre 2020

Il costo medio di una polizza è di 383 euro

RC Auto: prezzi in discesa nel secondo trimestre 2020

L’assicurazione RC Auto è più conveniente in questo 2020. Lo confermano i dati dell’Ivass (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni), secondo cui il prezzo medio pagato per la polizza nel secondo trimestre di quest’anno è stato di 383 euro, con una riduzione del 5,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. È l’effetto del lockdown, ma anche di un maggiore utilizzo della scatola nera.

Meno assicurati, più scatole nere

Le misure restrittive per contrastare il coronavirus hanno ridotto il numero di auto acquistate ed anche quello di nuovi assicurati (-35,8%), portando ad una riduzione dei rischi e del prezzo dell’assicurazione.

L’altra motivazione del calo delle tariffe è l’utilizzo sempre più frequente della scatola nera. Il 22% delle polizze stipulate, infatti, risulta avere una riduzione del premio proprio legata alla presenza del dispositivo elettronico per la registrazione dei dati, inclusi quelli riguardanti un sinistro.

Il calo prosegue dal 2014

La flessione è più accentuata nelle regioni meridionali, dove a Catanzaro si è registrato un calo dell’8,5%, mentre nel Nord Italia è stata meno accentuata, seppur presente. Questo porta anche ad un divario sempre più ristretto tra i prezzi nelle varie regioni del territorio italiano, pur restando ancora sensibile tra alcune zone (a Napoli l’RC Auto costa 217 euro in più rispetto ad Aosta).

In generale, la riduzione dei prezzi è un trend già in atto da un po’ di anni e non legato espressamente solo ai fattori 2020. Secondo quanto scritto nel report dell’Ivass, rispetto al secondo trimestre del 2014, c’è un risparmio medio nel premio della polizza assicurativa di 106 euro.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Assicurazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati