Salone di Detroit 2021: il NAIAS si sposta alla fine di settembre

Salone di Detroit 2021: il NAIAS si sposta alla fine di settembre

Si svolgerà dal 28 settembre al 9 ottobre 2021

Salone di Detroit 2021: il NAIAS si sposta alla fine di settembre

Nuovo spostamento per il Salone di Detroit, da giugno a fine settembre. Questa volta, però, non è colpa della pandemia, ma di una scelta degli organizzatori. Annullata l’edizione 2020, è stato deciso di programmare la prossima edizione dal 28 settembre al 9 ottobre 2021, mantenendo le date di inizio autunno anche per le successive annate. Per evitare la vicinanza con tanti altri saloni.

Le motivazioni di questa scelta

“Settembre è un ottimo periodo dell’anno per svelare i nuovi prodotti – le parole di Robert Alberts, direttore esecutivo del NAIAS – e, allo stesso tempo, riduce le sfide di un calendario di saloni primaverili molto affollato, in particolare negli Stati Uniti. Abbiamo parlato con molti dei nostri partner e sono pienamente d’accordo ed entusiasti di questo cambiamento di data”.

Il Salone di Detroit ha deciso per fine settembre e non per l’inizio del mese, per evitare la contemporaneità con il nuovo IAA di Monaco, programmato dal 7 al 12 settembre 2021.

Non cambieranno gli eventi

Questo spostamento dall’estate all’inizio dell’autunno non cambierà gli eventi previsti. Ricordiamo che il NAIAS avrà una configurazione completamente nuova, che doveva andare in scena già in questo 2020, con l’evento poi cancellato dalla pandemia.

Verrà utilizzata anche la zona esterna del TCF Center, con la realizzazione di circuiti per i test drive, installazioni esterne, un’area di spettacoli ed anche lo spazio per i famosi track dello street food. Con l’obiettivo di coinvolgere il più possibile anche l’intera città di Detroit, promuovendo non solo la visita del salone, ma anche il turismo nel Michigan.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati