Mini Countryman 2020: evoluzione all’insegna della tecnologia [FOTO e VIDEO]

Il crossover britannico si rinnova

La Mini Countryman si rinnova e lo fa nel rispetto della tradizione, ma portando una ventata di novità, in particolare tecnologiche, che rendono più moderna e avanzata la compatta premium.

Versatilità e dinamismo

Tenendo fede al suo carattere robusto, che si combina con un abitacolo spazioso, pratico e accogliente, evidenziato anche dalla presenza della trazione integrale ALL4 a richiesta, la nuova Mini Countryman continua a proporsi come soluzione di guida versatile per rispondere alle esigenze della mobilità di tutti in giorni sulle strade asfaltate della città così come a quelle degli amanti delle uscite fuoriporta con escursioni su percorsi sterrati e in off-road.

Personalizzazione, nuovi funzioni digitali e dotazioni più ricca

La ricetta vincente della Mini Countryman fa uno step in avanti grazie al mix tra opzioni di personalizzazione con tanti accessori Mini originali e nuove tecnologie a partire dalle novità dei servizi digitali Mini Connected. La Countryman 2020 ha tra i suoi plus il design frontale caratterizzato dalla mascherina di nuova concezione, nuove finiture, i fari LED e fendinebbia LED di serie, nuova opzione Piano Black Exterior, nuovi cerchi in lega, volante sportivo in pelle, nuovo display digitale a colori da 5 pollici, nuova versione della Mini Yours Interior Style, Teleservice e Emergency Call di serie.

Tutti motori a norma Euro 6d

La nuova Mini Countryman alza anche l’asticella dell’efficienza, grazie a una rinnovata gamma di motorizzazioni che ora prevede tutti propulsori omologati alla normativa Euro 6d. L’apice dell’attenzione a consumi e ambiente è rappresentata dalla Mini Cooper SE Countryman ALL4, la versione con motorizzazione ibrida plug-in che offre la possibilità di scegliere tra il cambio automatico Steptronic a 6 o ad 8 marce.

Tre benzina e tre diesel con potenza tra 102 e 190 CV

Ad affiancare la versione ibrida plug-in, ci sono numerose motorizzazioni termiche nella gamma della nuova Mini Countryman. I motori di nuova generazione, tutti con tecnologia Mini TwinPower Turbo, propongono tre opzioni benzina e tre diesel con un range di potenza compreso tra 102 e 190 CV per soddisfare un ampio target di clienti. A gran parte delle motorizzazioni termiche è possibile abbinare, su richiesta, il sistema di trazione integrale ALL4.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati