Fusione FCA-PSA: decide la Commissione Europea entro febbraio 2021

Fusione FCA-PSA: decide la Commissione Europea entro febbraio 2021

Entro il 2 febbraio l'Antitrust da Bruxelles prenderà una decisione sulla fusione e creazione di Stellantis

Fusione FCA-PSA: decide la Commissione Europea entro febbraio 2021

A giugno l’Antitrust aveva sollevato dei timori riguardo all’impatto della fusione tra FCA e PSA sul comparto dei veicoli commerciali leggeri. Ora abbiamo una data: entro il 2 febbraio 2021 la Commissione Europea deciderà se dare o meno via libera alla fusione tra i due Gruppi. Una comunicazione ufficiale che appare direttamente sul sito del massimo organo esecutivo dell’Unione Europea.

Partnership e mercato

Stellantis è il quarto gruppo automobilistico al mondo per volumi di vendita e, a livello europeo, avrebbe una quota di mercato dei veicoli commerciali leggeri pari al 40% ma in alcuni stati, come l’Italia, supererebbe il 50%. FCA e PSA hanno già depositato la loro “contromossa” ma tutto rimane nel più totale riserbo. Sembra trapelare solo l’intenzione di ampliamento di collaborazione tra PSA e Toyota per aumentare la capacità produttiva della Toyota Proace assemblato in Francia nello stabilimento di SvelNord a Hordain. Una partnership decennale che è stata recentemente estesa con la fornitura di un nuovo furgone compatto per il mercato europeo sotto il Brand giapponese. Si chiamerà Toyota Vigo e verrà prodotto in Spagna.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati