Lamborghini SC20: la speedster erede dell’Aventador J in fase di collaudo dalla Squadra Corse [FOTO SPIA]

Lamborghini SC20: la speedster erede dell’Aventador J in fase di collaudo dalla Squadra Corse [FOTO SPIA]

Potrebbe trattarsi della nuova one-off stradale, avrà delle affinità con l'SCV12

Lamborghini SC20: la speedster erede dell’Aventador J in fase di collaudo dalla Squadra Corse [FOTO SPIA]

La notizia arriva direttamente dal profilo Facebook di Lamborghini Squadra Corse, postando un’immagine alquanto diretta. Il team d’élite di S.Agata Bolognese sarebbe al lavoro su quella che possiamo quasi sicuramente definire come l’erede della bellissima Aventador J, una speedster 2 posti secchi a cielo aperto, pronta a vedersela ad armi pari con le agguerrite McLaren Elva e Ferrari SP1 e SP2.

Una nuova Speedster? Probabile One-Off stradale o a tiratura limitata

Non sappiamo molto di questa nuova creazione di Lamborghini, se non che si tratta di una vettura estremamente performante a cielo aperto. In realtà non sappiamo ancora bene se si tratti di una “solo pista” come la SCV12 oppure se si tratti di un capriccio di un ricco collezionista di supercar, che voleva vedersi costruire la sua unica ed inimitabile Speedster marchiata Lamborghini. Tuttavia, la livrea ufficiale (simile a quella della Essenza SCV12) e la scritta “Attenzione, macchina aperta veloce” ci lascia pensare ad un progetto particolarmente affine con la Hypercar appena citata, oltre al fatto che si tratti di un qualcosa di ufficiale, magari a tiratura limitata e non una semplice edizione unica per un collezionista. Altri rumors parlano poi di una one-off commissionata da un ricco imprenditore cinese.

“Attenzione macchina veloce aperta”

Pubblicato da Lamborghini Squadra Corse su Giovedì 1 ottobre 2020

Seguendo la logica della nomenclatura della Alston SC18, questa potrebbe anche chiamarsi SC20, acronimo di “Squadra Corse 2020”, ma non abbiamo alcuna conferma a riguardo. Nel posteriori non notiamo alcun supporto o “spazio” adibito per ospitare la targa, il che ci fa pensare ad un probabile esemplare solamente pensato per la pista.

E il motore?

Sembra più che logico aspettarsi il leggendario 6.5 litri V12 aspirato, con una potenza che potrebbe aggirarsi intorno agli 800 CV, come già mostrato dalla casa bolognese. Se invece dovesse trattarsi della SCV12 Roadster, allora si parlerebbe di ben 830 CV al suo cospetto. Tuttavia rimaniamo scettici, dal moneto che le forme del kit aerodinamico e lo spoiler posteriore non danno credito a questa teoria. Non chiudiamo nessuna strada, aspettiamo solo maggiori informazioni da Lamborghini.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati