Peugeot e-208 ed e-2008: arriva il nuovo caricatore da 11 kW

Riduce di circa il 30% il tempo di ricarica

Peugeot e-208 ed e-2008: arriva il nuovo caricatore da 11 kW

La ricarica è più veloce per Peugeot e-208 ed e-2008. Per i due veicoli elettrici del Leone, infatti, è ora disponibile il caricatore di bordo da 11 kW trifase, che permette di ridurre il tempo di ricarica di circa il 30%. Il prezzo del nuovo caricatore è di 300 euro per entrambi i modelli, mentre resta di serie il caricabatteria da 7,4 kW per ricaricare l’auto in corrente alternata in circa 7 ore.

La ricarica in poco meno di 5 ore

Il nuovo caricatore permette di caricare la batteria da 50 kWh in poco meno di cinque ore, risparmiando appunto circa il 30%, rispetto al caricatore di serie per entrambe le vetture.

Rimane disponibile, la possibilità di caricare l’auto presso le colonnine in corrente continua da ben 100 kW, che permettono di ridurre l’attesa a circa mezz’ora per l’80% della capienza della batteria. Questo è reso possibile dal fatto che la batteria di e-208 ed e-2008 è raffreddata a liquido.

Oltre 300 chilometri di autonomia

La Peugeot e-208 ed e-2008 sono spinte dallo stesso motore elettrico da 136 cavalli e 260 Nm di coppia massima, alimentato da una batteria da 50 kWh. L’autonomia dichiarata per la 208 elettrica è di 340 chilometri, mentre per la e-2008 si parla di 310 km di percorrenza (entrambi WLTP).

Sono tre le modalità di guida disponibili: la modalità Eco ottimizza la durata della batteria, la Normal è quella più adatta per l’uso quotidiano, mentre la Sport mette subito a disposizione potenza e coppia, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi per la e-208.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati