Amazon: svelato il primo van elettrico per le consegne [VIDEO]

Amazon: svelato il primo van elettrico per le consegne [VIDEO]

Il primo veicolo sarà operativo nel 2021 negli USA

Amazon: svelato il primo van elettrico per le consegne [VIDEO]

Poco più di un anno fa, Amazon aveva annunciato la partnership con la start-up Rivian, per l’ordine di 100.000 veicoli elettrici per le consegne. Ora l’azienda ha rivelato il suo primo veicolo personalizzato, che sarà sulle strade negli Stati Uniti a partire dal prossimo anno. L’obiettivo dell’azienda è arrivare a quota 10.000 veicoli nel 2022, per poi completare il totale degli ordini entro il 2030.

“Abbiamo combinato la tecnologia di Rivian con la nostra conoscenza della logistica delle consegne e il risultato è ciò che vedete qui: il futuro della consegna dell’ultimo miglio”, ha affermato Ross Rachey, Direttore della flotta e dei prodotti globali di Amazon. Il dirigente ha aggiunto che la società sta ora lavorando per far avanzare la tecnologia che supporterà i furgoni.

Le caratteristiche del van elettrico

Parlando di questo furgone, non sono stati rivelati i dati tecnici e sull’autonomia, ma la tecnologia è in primo piano all’interno dell’abitacolo, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza: i sensori all’avanguardia, un sistema di telecamere esterne a 360 gradi e tanti sistemi di assistenza alla guida. Inoltre, il veicolo ha un ampio parabrezza ed una porta rinforzata sul lato del conducente.

La cabina beneficia dell’integrazione di Alexa per l’accesso alle informazioni sul percorso e agli ultimi aggiornamenti meteo, utilizzando esclusivamente i comandi vocali, nonché un pavimento piatto per un facile spostamento. Il conducente può accedere al vano di carico attraverso una paratia, che può essere aperta e chiusa facilmente. Il vano posteriore presenta tre livelli di scaffalature per i pacchi.

I 100.000 veicoli Amazon su strada entro il 2030

Si tratta probabilmente del più grande ordine di un cliente nei confronti di una casa costruttrice, visto che il valore stimato è di circa 4 miliardi di dollari. Il primo furgone di consegna Rivian per Amazon, come dicevamo, entrerà in servizio nel 2021, entro il 2022 saranno su strada diecimila unità, mentre il totale dei 100.000 veicoli elettrici sarà operativo nel 2030.

Al momento, non vi è alcuna indicazione sulle aree in cui opereranno i nuovi furgoni Rivian, ma è probabile che si concentreranno negli Stati Uniti. Questo ordine è un enorme impulso per Rivian, azienda su cui ha investito anche Ford, che si prepara ad iniziare la produzione in uno stabilimento in Illinois.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto elettriche

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati