Mercato auto Italia 2020: buon settembre per i veicoli commerciali, +18,5%

Mercato auto Italia 2020: buon settembre per i veicoli commerciali, +18,5%

Crisci: "Bisognerà valutare come andrà ad ottobre"

Mercato auto Italia 2020: buon settembre per i veicoli commerciali, +18,5%

Così come è accaduto per le auto, anche per i veicoli commerciali il mese di settembre è stato di ripresa nel mercato italiano. Il mese scorso, infatti, è stato segnato un +18,5% in questo settore, rispetto allo stesso periodo del 2019. Non basta ancora per cancellare o limitare gli effetti della crisi della prima parte dell’anno, visto che c’è ancora un complessivo -22% da gennaio ad oggi.

“Le consegne rimandate nei mesi del lockdown – afferma Michele Crisci, Presidente dell’UNRAE, l’Associazione delle Case automobilistiche estere – hanno riportato il mercato in territorio positivo, confermando i primi segnali del periodo estivo. Il risultato non è ancora la conferma di un’inversione di tendenza, bisognerà valutare come andrà nel prossimo mese di ottobre”.

Poco più di 16.000 immatricolazioni

Entrando nel dettaglio, il mese di settembre ha fatto segnare 16.170 veicoli immatricolati, in rapporto alle 13.651 immatricolazioni dello stesso periodo del 2019, quando c’era stato comunque un incremento in doppia cifra.

Il totale, dall’inizio dell’anno, è di 105.120 immatricolazioni, in confronto alle 134.795 del periodo tra gennaio e settembre dello scorso anno.

Il mercato nei primi otto mesi

L’analisi nei primi otto mesi conferma la flessione per tutti i canali di vendita: -19,4% per i privati, -27,6% per le società e, ancora peggio, è andato il noleggio, con un calo del 30,3%.

Sotto il profilo delle alimentazioni: il motore a benzina negli 8 mesi perde il 40,4% e si ferma al 3,6% del totale, il diesel cala del 26,5%, risalendo all’89,2% di quota, il Gpl cede il 70,3% dei volumi (sotto la soglia dell’1% di quota), il metano cala del 33,8%, al 3,2% di rappresentatività.

I veicoli elettrici con una flessione del 28%, allineata al mercato totale, si confermano allo 0,6% di quota, mentre crescono i veicoli ibridi che raggiungono il 2,5% di rappresentatività sul mercato.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati