Tesla Model S: considerevole taglio di prezzo negli USA

Tesla Model S: considerevole taglio di prezzo negli USA

Elon Musk taglia il prezzo della sua Model S in America. Il prezzo non scende in Italia

Tesla Model S: considerevole taglio di prezzo negli USA

Elon Musk ha annunciato il taglio del prezzo della sua Tesla Model S come meglio preferisce, ossia via Twitter. Negli Stati Uniti la Model S scende ancora di prezzo (dopo il primo taglio di prezzo che l’ha portata a 71.900 dollari) arrivando a costare ora meno di 70 mila dollari (59.768 euro). Il prezzo è da attribuire alla Tesla Model S nel modello “Long Range”, capace di arrivare fino a 600 chilometri di autonomia.

Anche Elon Musk deve ricorrere dunque a sconti e promozioni anche per le sue autovetture elettriche di lusso, ora che altri costruttori automotive stanno investendo considerevoli cifre sul mercato elettrificato e, pure, 100 % elettrico. Anche sul mercato asiatico la Model S si sta presentando al pubblico in sconto mentre negli USA la cugina Model 3 sta proponendo ai possibili acquirenti un prezzo ribassato.

Nulla da segnalare per il mercato italiano, la Tesla Model S resta “costosa” per un prezzo di base di 80.000 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati