Maltempo e gelo: ecco cosa mangiare durante i viaggi in auto

Alcuni consigli in vista dell'arrivo dell'inverno

Maltempo e gelo: ecco cosa mangiare durante i viaggi in auto

Pur con un meteo molto più instabile, le temperature sono attualmente ancora miti e piuttosto gradevoli, ma tra poco arriverà il freddo e la stagione invernale. Anche in questo periodo sono molti gli italiani a mettersi in viaggio sia per motivi di lavoro che per raggiungere le località di villeggiatura. E non mancano spostamenti lunghi, dove una corretta alimentazione è ancor più fondamentale.

Evitare i cibi pesanti

Lo stare seduti a lungo in auto rallenta la digestione e, di conseguenza, una prima buona norma è quella di evitare cibi pesanti. Una norma utile tutto l’anno, ma in inverno è più consueto mangiare più calorie, rispetto ai cibi più freschi e leggeri spesso consumati in estate, per ‘difenderci’ dal caldo.

Non mangiare fritti, primi piatti troppo conditi, panini molto farciti e anche le grigliate, soprattutto di manzo o maiale. Una lunga digestione favorisce soprattutto la sonnolenza e, dunque, la distrazione al volante, ma i cibi molto pesanti possono causare anche dolori addominali e bruciore di stomaco.

La colazione è molto importante

Per chi parte di mattina, la colazione è molto importante per non arrivare affamati e stanchi al pranzo. Lasciando da parte i dolci farciti e pieni di burro, facendo spazio a cibi più sani come miele, marmellata, prodotti integrali, un toast al prosciutto ed un po’ di frutta. Possibilmente non accompagnandoli con il latte, ma con acqua (soprattutto), tè o caffè.

Per il pranzo (anche per la cena), è importante non mangiare in fretta e furia in macchina, magari a temperature basse. Prendersi il tempo necessario per poter mangiare con tranquillità, in un luogo con la giusta temperatura: anche qua non bisogna appesantirsi. Un’insalata può essere un giusto pasto, ma anche un panino ben bilanciato con salumi magri, pollo o pesce. Limitando le salse.

Durante il viaggio

Durante il viaggio, qualche stuzzichino o snack possono tenerci compagnia. Noci e mandorle possono essere un veloce spuntino per ridarci energia al volante, altrimenti è sempre un buon consiglio mangiare della frutta. Anche in questo caso, la quantità deve essere comunque limitata.

Per quanto riguarda il bere, ovviamente vanno evitati alcolici e superalcolici. Anche le bevande zuccherate o energetiche non vanno ingerite in eccesso, sebbene possano aiutare in alcuni casi, mentre è sempre importante avere a disposizione dell’acqua per dissetarci durante il viaggio.

Foto creata da jcomp – it.freepik.com

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati