Bugatti: prime immagini della nuova hypercar, sarà svelata il 28 ottobre [TEASER e VIDEO SPIA]

Ulteriori anticipazioni sulla probabile auto solo per la pista

Bugatti: prime immagini della nuova hypercar, sarà svelata il 28 ottobre [TEASER e VIDEO SPIA]

La nuova e misteriosa Bugatti annunciata qualche giorno fa sarà svelata in anteprima mercoledì 28 ottobre. Ancora un paio di giorni è scopriremo dunque questa attesa novità del lussuoso marchio franco-tedesco.

Nel frattempo Bugatti ha rilasciato una nuova immagine teaser, che mostra il numero 0,67 scritto col gesso su una lavagna, mentre sul web è apparso il primo video spia che immortala il prototipo di questa attesa novità.

Body kit aerodinamico per un auto estrema

Avvistato girare sul circuito Paul Picard, in Francia, con tanto di distintivo camouflage a ricoprire la carrozzeria, le immagini mostrano un veicolo che ha tutte le sembianze di una hypercar estrema progettata esclusivamente per correre in pista. Dando un’occhiata all’auto fotografata sulla pista francese, si nota la griglia a ferro di cavallo di dimensioni compatte, grandi prese d’aria anteriori e delle vistose feritoie sul cofano anteriore. Più dietro ci sono i parafanghi ventilati e un corpo auto marcatamente aerodinamico, con un presa d’aria aggiuntiva montata sul tetto. Delle generose prese d’aria sono presenti anche sulla fiancata, con la vettura che poggi su enormi pneumatici Michelin. Il posteriore è invece caratterizzato da un sistema di scarico con quattro terminali montati al centro, sopra il quale si staglia un grande alettone. Ci sono poi anche un enorme diffusore, i fanali posteriori che disegnano una X e la luce freno inferiore ispirata alla Formula 1.

0,67: riferimento a cosa?

La nuova anticipazione di Bugatti svela la cifra di 0,67 senza però far intendere a cosa possa riferirsi. Probabile che si tratti di un valore legato alla caratteristiche tecniche dell’auto o alle sue capacità di performance o aerodinamiche. Potrebbe trattarsi di un dato relativo alla leggerezza della vettura. In ogni caso al momento si tratta solo di ipotesi, aspettando che Bugatti scopra le carte.

Firma luminosa posteriore a X disegnata dai fanali

La precedente immagine d’anticipazione rilasciata da Bugatti ci aveva svelato la particolare configurazione delle luci posteriori, con dei sottili fanali che disegnano una trama luminosa a X sulla coda. Anche se la forma della coda può ricordare la Chiron Pur Sport con l’alettone posteriore che crea un aspetto simile, è più probabile che si tratti di un progetto ex-novo, quindi di una novità assoluta e che come tale non sia legata alla Chiron e più in generale all’attuale produzione di serie di Bugatti.

Nell’oscurità si nasconde un’hypercar per Le Mans?

Stando a quanto riportato da Supercar Blog che cita fonti interne, questa nuova supercar di Bugatti sarebbe un’auto esclusivamente per la pista, quasi certamente un concept che potrebbe però aprire la strada per un nuovo modello di serie. Pensando ad una supercar Bugatti in chiave racing non è da escludere che possa trattarsi di un hypercar Le Mans, un po’ sulla falsa riga del progetto endurance di Peugeot Sport con vista sul FIA World Endurance Championship 2022.

Mistero sulla tipologia d’alimentazione

Così come l’identità del veicolo, anche la motorizzazione di questa nuova Bugatti rimane ancora sconosciuta. A spingerla potrebbe essere il consueto propulsore W16 quad-turbo da 8.0 litri che sviluppa oltre 1.500 CV e che equipaggia la Chiron Super Sport 300+ e la Centodieci. Tuttavia, alla luce delle recenti voci, però non confermate, sulla possibile cessione di Bugatti da parte del Gruppo Volkswagen a Rimac non è da escludere che questo nuovo modello possa portare con sé già una forte impronta elettrificata sotto il cofano e dunque disporrà magari di un powertrain ibrido o totalmente elettrico.

Credit video: G-E Supercars

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Bugatti: la storia del celebre badge Macaron

    Realizzato a mano in oltre 10 ore di lavoro, equipaggia le vetture del brand dal 1909
    Bugatti, brand famoso in tutto il Mondo per esclusività, lusso ed altissime prestazioni. Sin dalla sua nascita, il famoso badge