Nuova Mercedes-AMG S63: la sportiva della Stella impegnata nei collaudi [FOTO SPIA]

Potrebbe montare un powertrain elettrificato

Con la nuova generazione della Mercedes Classe S recentemente presentata, le rinnovate varianti sportive della berlina della Stelle a tre punte non tarderanno ancora molto a svelarsi.

Tra queste c’è anche la nuova Mercedes-AMG S63, che è stata immortalata per la prima volta in questo set di foto spia, proveniente dalle strade attorno al Nurburgring, dove la vettura sta portando avanti le consuete sessioni di test in questa fase di sviluppo.

Lussuosa, potente e veloce

Per essere all’altezza del nome che porta, la nuova Mercedes-AMG S63 quasi certamente alzerà ulteriormente l’asticella della combinazione tra eleganza, lusso e performance rispetto a quanto non facciano gli altri modelli sportivi firmati AMG. Prestazioni vicine a quelle di una supercar, ma con un dinamica di marcia, un comfort e un guidabilità da raffinata berlina per i lunghi viaggi, sono queste le qualità che deve tenere insieme la Mercedes-AMG S63.

Potrebbe offrire 700 CV ibridi

I rumors parlano della possibilità che vengano offerte due varianti: S63 e S73, entrambe con un qualche forma di elettrificazione. La nuova S63 di Mercedes-AMG potrebbe montare il V8 benzina da 4.0 litri all’anteriore e un’unità elettrica al posteriore, offrendo una potenza combinata di circa 700 CV. Ancora più potente, forse vicino agli 800 CV, sarebbe la potenza assicurata dalla possibile S73.

In attesa di saperne di più sulle caratteristiche tecniche e meccaniche, per il momento dobbiamo accontentarci di questi primi scatti del prototipo della nuova Mercedes-AMG S63 completamente camuffato, con la pellicola mimetica che nasconde l’intero corpo auto.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati