Bentley passa sotto il controllo di Audi? Un’idea di Herbert Diess

Quale futuro per gli altri marchi premium del gruppo?

Bentley passa sotto il controllo di Audi? Un’idea di Herbert Diess

Volkswagen sembra in piena riorganizzazione. Il gruppo tedesco sta valutando attentamente e progettando il futuro dei suoi marchi premium tra cui Lamborghini, Ducati, Bugatti e Bentley.

Le ultime indiscrezioni dei media tedeschi sussurrano come Bentley sia in procinto di passare sotto la guida della casa dei Quattro Anelli, di Audi, che già fa parte dello stesso gruppo Volkswagen. Le ragioni? Principalmente una miglior gestione dei costi e poi per permettere al marchio premium inglese di accedere alle tecnologie Audi per i prossimi modelli, soprattutto in attesa di nuovi SUV ultra sportivi e altolocati.

Il rumors della riorganizzazione della struttura Volkswagen è stata lanciata dalla tedesca Automobilwoche che ha sottolineato come la scelta di spostare Bentley sotto il controllo di Audi arrivi direttamente da Herbert Diess, Amministratore delegato Volkswagen. Se la stessa Volkswagen non si è degnata di commentare la notizia o smentirla, forse qualcosa bolle in pentola davvero…

Per quanto riguarda il destino degli altri marchi premium di Volkswagen sembra che Lamborghini sia pronta alla quotazione in Borsa seguendo la strada tracciata da Ferrari, Bugatti dovrebbe essere ceduta a Rimac mentre ancora resta fumoso il futuro di Ducati che potrebbe restare all’interno del gruppo per molto tempo se non si presenteranno alla porta compratori davvero interessati.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati