Jaguar Land Rover: utilizzo di tecnologie aerospaziali per lo sviluppo di veicoli leggeri

Jaguar Land Rover: utilizzo di tecnologie aerospaziali per lo sviluppo di veicoli leggeri

Ricerche e test su metalli poco pesanti e materiali compositi

Jaguar Land Rover: utilizzo di tecnologie aerospaziali per lo sviluppo di veicoli leggeri

Jaguar Land Rover prende parte a una serie di ricerche e di test focalizzati sull’idoneità dei più recenti metalli leggeri e materiali compositi per l’impiego sui futuri mezzi. Nel corso di un progetto biennale, si prospetta l’uso di tecnologie sviluppate per l’industria aerospaziale in modo da accertare il comportamento dei materiali in ambienti corrosivi, differenti e sui percorsi più impegnativi.

Informazioni

Una ricerca collegata al Gesamtverband der Aluminiumindustrie (GDA), un consorzio di produttori di alluminio e automobili impegnato nello studio della longevità dei materiali e delle soluzioni per renderli più leggeri e durevoli, come emerso.
La partnership con i leader di settore in questo ambito, considerando la progettazione di futuri veicoli leggeri e l’attinente riduzione di consumi ed emissioni, risulta parte della Mission Destination Zero di Jaguar Land Rover rivolta a una futura mobilità priva di emissioni, di incidenti e non congestionata.
Il progetto poggia su una continua ricerca di materiali da utilizzare un domani, dal progetto REALITY, una iniziativa che prevede il riciclo e una seconda vita dell’alluminio di alta qualità nel settore automotive, allo sviluppo dell’elettronica strutturale stampata potendo ridimensionare del 60% il peso della componentistica elettronica.

I campioni dei nuovi metalli e compositi selezionati per l’impiego sui veicoli Jaguar Land Rover saranno integrati con sensori aerospaziali ed esaminati nelle condizioni più estreme per 400.000 km in America del Nord, secondo le informazioni.
Tali sensori monitoreranno le prestazioni dei materiali fornendo dati al Team Sviluppo Prodotto di Jaguar Land Rover nel Regno Unito. Attraverso questi rilevamenti, gli ingegneri potranno avere un prospetto sul comportamento dei materiali sotto esame in vista dei futuri programmi di sviluppo che riguardano i veicoli. Un accertamento d’idoneità per la realizzazione di finiture durevoli e ottimizzate, considerando dei criteri rigidi.

Foto: Jaguar Land Rover

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati