Lamborghini Aventador S Yamamoto: la one-off per l’apertura della Lounge di Tokyo [VIDEO]

Lo stilista di fama mondiale Yohji Yamamoto crea una versione unica della coupé V12 di Lamborghini

Lamborghini Aventador S Yamamoto: la one-off per l’apertura della Lounge di Tokyo [VIDEO]

La Casa di Sant’Agata Bolognese si espande anche in oriente dopo aver conquistato le città di: New York, Saint Moritz, Melbourne e Monterey. Ora è la volta di Tokyo dove è stata inaugurata la nuova sede di Lamborghini Lounge. Si tratta di uno spazio esclusivo pensato per promuovere eventi e offrire una esperienza premium a ospiti importanti.

Lamborghini Aventador S Yamamoto design

Per l’occasione Lamborghini ha commissionato al famoso stilista Yohji Yamamoto la creazione di una one-off su base Aventador S. Questa edizione speciale prende il nome di Lamborghini Aventador S Yamamoto e si caratterizza per il look della carrozzeria dai toni rosso, bianco e nero. Portiere, tetto, cofano motore e abitacolo sono contraddistinte da scritte giapponesi; una vera firma dell’autore. “Grazie al design inimitabile che le contraddistingue, le supersportive Lamborghini sono immediatamente riconoscibili – ha affermato Yamamoto – ecco perché sono felice di aver collaborato al concretizzarsi di questa collaborazione, che testimonia l’unicità e l’enorme passione che caratterizzano entrambi i nostri brand senza tempo”.

Lamborghini Lounge Tokyo

In una lussuosa struttura a tre piani del quartiere residenziale di Roppongi di Tokyo trova casa la nuova Lounge di Lamborghini. In occasione dell’inaugurazione dello spazio è stata presentata a sua volta una nuova capsule collection di Yamamoto e come potete vedere nel video i temi e colori riprendono gli stessi motivi della supercar italiana in edizione speciale.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati