Renault 5 elettrica: il RENDER che fa rivivere l’indimenticata utilitaria

Linee classiche e futuristiche si combinano per rievocare un mito

La mitica Renault 5, iconica city car della marchio della Losanga che è stata in produzione per 22 anni (dal 1972 al 1984), viene ricordata ancora oggi con grande affetto.

Sorprende dunque fino a un certo punto che la Renault 5, come tutta una serie di grandi classiche del passato che vanno dalla Fiat 126 alla Lancia Delta passando per la Fiat Uno Turbo, la Fiat 600, la Peugeot 208 CC e tante altre, finisca al centro di interessanti progetti grafici che ne immaginano una reinterpretazione in chiave moderna. Il render in questione che attualizza la Renault 5 ipotizzandone una versione dei giorni nostri è realizzato dal designer italiano Marco Maltese.

Le 5 concept, il render di un riedizione moderna ed raffinata

Le semplice ed essenziali linee estetiche che caratterizzano la Renault 5 che ha debuttato negli anni ’70 trovano una nuova reinterpretazione in questo render che prova a combinare il design originale della piccola francese con un nuovo stile elegante e raffinato, dando così vita a questo moderno concept, chiamato Le 5 dal suo autore, che ha un aspetto familiare ed evocativo, ma allo stesso tempo futuristico.

Muso da elettrica

L’anteriore di questa nuova Renault 5 ha fari a LED con caratteristico design a listelli, con le luci diurne che si sviluppano in verticale facendo da limite laterale a una barra luminosa che si estende su tutto il frontale, unendo i fari, intervallato al centro dal logo Renault. Sotto l’elemento a LED c’è una griglia completamente chiusa, scelta stilistica che allude all’adozione di un motore 100% elettrico, con prese d’aria sportive impreziosite da inserti dorati.

Montante anteriore “nascosto”, telecamere al posto degli specchietti

Il profilo dell’auto è ancora più sorprendente, con il concept della moderna Renault 5 che dispone di cofano motore compatto, parafanghi eleganti e minigonne laterali aerodinamiche. Da notare anche il montante anteriore di colore scuro che crea un effetto di maggiore sportività, facendo apparire il parabrezza avvolgente, come se visivamente si unisse in un tutt’uno coi finestrini laterali. Tra agli altri elementi di design degni di nota c’è il tetto a contrasto, le videocamere laterali al posto degli specchietti retrovisori e le ruote aerodinamiche con cerchi a tre razze. Anche il montante posteriore angolare ha un bell’aspetto, integrando sulla parte superiore anche un sottile dettaglio tricolore blu, bianco e rosso che rende omaggio alla bandiera francese.

Ampio portellone posteriore in vetro

Il design avanguardistico di questa nuova Renault 5 prosegue anche nel posteriore, dove trova spazio un grande portellone in vetro affiancato da dei particolari fanali con elementi luminosi disposti in orizzontale. Nella parte inferiore della coda la vettura monta un paraurti minimalista con accenti dorati che riprendono quelli presenti sull’anteriore.

Difficilmente questa moderna Renault 5 elettrica vedrà la luce e sarà mai in commercio, anche se a vederla così sembrerebbe avere tutte le carte in regola per recitare la sua parte sul mercato e sfidare vetture come la Honda e e la Mini Cooper SE.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati