GTO Engineering Moderna: nuova sport car dal design classico [TEASER]

Monta un motore V12 aspirato e pesa meno di 1.000 kg

GTO Engineering Moderna: nuova sport car dal design classico [TEASER]

Lo specialista britannico GTO Engineering ha svelato i primi dettagli, con tanto di sketch design ufficiali, del suo nuovo progetto automobilistico.

Dopo lo spettacolare revival della Ferrari 250 GT SWB Berlinetta svelata un paio di mesi fa, GTO Engineering è impegnata nello sviluppo di un’auto sportiva dal peso contenuto, sotto i 1.000 chilogrammi, che “celebra il meglio dell’automobilismo degli anni Sessanta con la moderne ingegneria derivata dal motorsport”.

Moderna nella sostanza, evocativa nella forma

La nuova vettura, nome in codice Moderna, sarà realizzata a mano e venduta col nome GTO Engineering. L’azienda con sede nel Regno Unito spiega che la mission di questo nuovo progetto è quello di alzare i limiti dell’artigianato moderno utilizzando nuovi materiali, sfruttando gli insegnamenti che il team ha acquisito lavorando su diverse Ferrari dal 1991, anno di costituzione dell’azienda.

Look anni ’60, ma caratteristiche da sportiva di oggi

La nuova sportiva Moderna sfrutterà un telaio tubolare in acciaio con dei telai ausiliari in alluminio leggero ad alta resistenza, mentre il corpo auto sarà realizzato, per la prima volta da GTO Engineering, in fibra di carbonio derivato dalla F1. L’auto sarà inoltre dotata di portiere e cofano in alluminio per alleggerirsi, pur mantenendo l’aspetto vintage di una sportiva anni ’60. L’azienda punta anche a dare alla Moderna uno spirito racing con una serie di elementi derivati dal motorsport per offrire maggior divertimento e coinvolgimento nella guida. Tra questi ci sono ad esempio le sospensioni indipendenti e le grandi ruote con impianto frenante ad alte prestazioni.

Mark Lyon, amministratore delegato di GTO Engineering, ha dichiarato: “Dalla costruzione della 250 SWB Revival, e lavorando su diversi modelli di Ferrari, abbiamo imparato che il peso e il motore di un’auto sono due degli ingredienti chiave per fare una buona macchina sportiva. Quindi, sapevamo che questa vettura avrebbe dovuto avere un peso inferiore a una tonnellata e montare un V12 aspirato, un formato di motore che conosciamo e che sviluppiamo internamente”.

Mix tra spunti classici e contemporanei

Per quanto riguarda il design di Moderna, questo è ispirato alle vetture sulle quali il team GTO Engineering ha lavorato nei suoi quasi vent’anni di storia, con molti spunti che ricordano l’iconica Ferrari 250 GTO. La coupé sportiva a due posti con motore anteriore combinerà elementi stilistici classici come il tetto “a doppia bolla” e le prese d’aria sul cofano e sui passaruota con elementi moderni. Tra quest’ultimi ci sono i fari a LED, i fanali posteriori, l’impianto di scarico, tutti i componenti che riguardano l’elettronica e gli interni.

Ogni esemplare sarà realizzato a mano

Non sappiamo ancora quanti esemplari saranno prodotti, ma ogni vettura sarà costruita artigianalmente nel Regno Unito. I clienti avranno ampie possibilità di personalizzazione potendo scegliere fra diversi colori carrozzeria, finiture e accessori, oltre a poter regolare alcuni componenti tecnici come le sospensioni e il cambio.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati