Ferrari F40 vs McLaren P1: la Drag Race tra passato e futuro, chi vincerà? [VIDEO]

Una bellissima gara tra passato e presente, chi la spunterà?

Ferrari F40 vs McLaren P1: la Drag Race tra passato e futuro, chi vincerà? [VIDEO]

Oggi vi sottoponiamo un altro interessantissimo video, proposto questa volta dal canale YouTube di LoveCars. Una gara davvero particolare, una drag race sul quarto di miglio tra una leggendaria Ferrari F40 e una potentissima e tecnologica McLaren P1: senza spoiler per ora, secondo voi, chi potrà mai vincere?

La Drag Race tra Ferrari F40 e McLaren P1

Diciamo che sulla carta c’è poca storia, l’inglese ha dalla sua maggior potenza, miglior trazione, miglior elettronica e un cambio più veloce, oltre a circa 30 anni di progresso tecnologico alle spalle. L’italiana può solo vantare un peso minore e un nome leggendario. Tuttavia alcune volte, crediamo che la preparazione alla gara valga la stessa gara. Sappiamo che l’inglese potrebbe vincere con ogni probabilità, ma quanto è bello ed emozionante vederle entrambe sulla pista, una vicina all’altra, pronte per scattare al via?

La Ferrari F40 produce ben 470 CV e 577 Nm di coppia dal suo 2.9 litri V8 biturbo, potendo già raggiungere la sorprendente velocità di 323 km/h e uno 0-100 km/h di soli 4 secondi netti, un tempo davvero folle per gli anni in cui fu costruita.

L’hypercar inglese invece ha già 7 anni di storia, ma crediamo porti davvero bene i suoi anni. Sfrutta un potentissimo 3.8 V8 biturbo capace di erogare la bellezza di 916 CV (737 CV di termico e 179 di elettrico) e 900 Nm di coppia, potendo coprire lo 0-100 km/h in soli 2,8 secondi per una velocità massima di 350 km/h.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati