Renault Project 01: attraente concept tra heritage e futuro [RENDER]

Muscoli e modernità evocando la Megane del 2004

Tra i percorsi intrapresi da Renault, che spesso si contraddistingue per l’audacia e il coraggio delle scelte stilistiche dei suoi innovativi concept proiettati al futuro, chissà che prossimamente non possa esserci spazio per qualcosa di simile alla Renault Project 01 protagonista di questo interessante progetto grafico.

Il richiamo alla Megane del 2004

Il render della Renault Project 01, realizzato dal giovane designer Marco Zafferana, dà forma ad un veicolo moderno e avveniristico che si aggancia però alla prestigiosa tradizione della Losanga. Come ci spiega infatti il suo stesso autore, la Renault Project 01 trae ispirazione dall’heritage del marchio francese. Già dal primo sguarda, in particolar modo della silhouette, è chiaro ed evidente il richiamo di questa vettura digitale a forme e proporzioni della Renault Megane del 2004.

Grosso montante posteriore che si unisce allo spoiler

Il rimando più netto alla Renault Megane cinque porte lanciata 16 anni fa è nel grosso e spesso montante posteriore, che caratterizza in maniera decisa e marcata l’intero impianto stilistico della Renault Project 01, che adotta invece una carrozzeria a tre porte. Montante C che si estende verso la coda fino a diventare un elemento unico con il generoso spoiler posteriore che si sviluppa sopra il lunotto. La fiancata invece punta sull’essenzialità con un design minimale e scultoreo, creando un corpo auto muscoloso e atletico che fa leva su un’efficace gioco di luci e ombre.

Tocchi moderni ispirati ai concept Trezor e Symbioz

Sulla Renault Project 01 non mancano poi i richiami stilistici al design più attuale della Losanga, come ad esempio la firma luminosa anteriore con fari e logo centrale ispirati ai recenti concept Trezor e Symbioz, così come d’ispirazione più attuale sono anche le pinnette presenti sul cofano e sul posteriore.

Dettagli da limited edition

Tra i particolari più caratteristici della Renault Project 01 c’è la pinna posteriore che divide in due lo spoiler sulla coda, una card rossa in alluminio sul quale è applicato il numero di serie dall’auto (immaginando dunque un esclusiva limited edition) contenuta in una cover trasparente che sulla parte centrale del bordo verticale riporta il logo Renault illuminato.

Magari ibrida o elettrica

Per quanto riguarda la motorizzazione, quest’audace tre porte di Renault, proiettandosi per forme e spirito verso il futuro, non potrebbe che optare per un alimentazione green, immaginando dunque la presenza sotto il cofano di un sistema propulsivo ibrido o totalmente elettrico.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati