Kia Sorento 2020: il SUV si aggiudica il prestigioso Golden Steering Wheels

Ha conquistato il riconoscimento nella categoria 'Grandi SUV'

Kia Sorento 2020: il SUV si aggiudica il prestigioso Golden Steering Wheels

La nuova Kia Sorento si è aggiudicata il prestigioso premio tedesco Golden Steering Wheels, assegnato ogni anno dalle riviste Auto Bild e Bild am Sonntag. La quarta generazione del modello coreano ha ottenuto questo riconoscimento nella categoria ‘Grandi SUV’ e fa il bis con quello ottenuto un anno fa dalla XCeed nel 2019 per la categoria ‘Migliore auto sotto i 35.000 euro’.

“Siamo molto orgogliosi di questo premio e di vedere così tanti lettori ed esperti incoronare la nuova Sorento al vertice della sua categoria, tutto questo ci inorgoglisce – ha affermato Steffen Cost, amministratore delegato di Kia Motors Deutschland – Il fatto poi di superare due classici marchi premium in finale, evidenzia quanto Kia sia migliorata con la quarta generazione”.

Superate Aston Martin e BMW

La casa coreana ha, infatti, superato le altre due finaliste, cioè l’Aston Martin DBX e la BMW X6. I lettori delle due riviste l’hanno preferita a queste vetture, così come la giuria dei 18 esperti, tra cui l’ex pilota di Formula 1 Stuck ed il pilota di Formula E Abt. Nella fase conclusiva delle votazioni, i veicoli sono stati messi alla prova sul circuito di Lausitzring.

I motivi della scelta vengono spiegati da Tom Drechsler, direttore di Auto Bild: “Il predecessore era già un punto di riferimento ma il nuovo Sorento alza ulteriormente l’asticella – le sue parole – Ora si guida ancor più agevolmente. Offre molto spazio, dettagli interni intelligenti, controllo vocale ed ha tantissimi sistemi che aumentano la sicurezza. Questa è l’opinione dell’intera giuria”.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati