Ferrari F40: così viene immaginata la nuova versione da Frank Stephenson [RENDER]

Linee senza tempo che vengono rivisitate dal "padre" della MC12 e della 8C Competizione

Ferrari F40: così viene immaginata la nuova versione da Frank Stephenson [RENDER]

Per chi non lo conoscesse, Frank Stephenson è attualmente il responsabile centro stile di McLaren nonché colui che ha dato vita ad alcuni modelli oggettivamente apprezzati come l’Alfa Romeo Mito, la mitica 8C Competizione, Ferrari 599 GTB, Ferrari FXX, Ferrari F430, Fiat 500, Fiat Bravo, Maserati MC12 e la bellissima McLaren P1. Insomma, diciamo che qualcosa di epico nella sua vita l’ha tranquillamente fatto e recentemente ha deciso di mettere le mani su una delle auto più iconiche degli ultimi 40 anni, la mitica Ferrari F40.

Ferrari F40, il render di Frank Stephenson

Nel suo bozzetto, Stephenson ha preferito non stravolgere la linea complessiva della vettura rimanendo il più vicino possibile all’idea originale dell’auto. Ovviamente la forma bassa e allungata con il grosso alettone integrato è rimasta, ma alcune modifiche più mirate sono state effettuate nel frontale, dove i recenti studi aerodinamici hanno contribuito a rivedere tutte quelle linee del passato, molto iconiche ma poco efficaci in tema aerodinamica.

Nel frontale troviamo dei fari più sottili e orizzontali, quasi in stile FXX, con nuovi sfoghi dell’aria, un S-duct di ispirazione 488 Pista e un secondo canale di aspirazione lungo le portiere, per raffreddare meglio i freni posteriori e convogliare un maggior quantitativo di aria nel motore, in posizione centrale. Troviamo anche una nuova collocazione per gli specchietti retrovisori, ora alzati lungo i montanti anteriori. Nel retro appare l’iconico alettone integrato, ora più alto e con una seconda paratia inferiore per migliorare i flussi aerodinamici.

E’ ovviamente quasi improbabile che Ferrari rilancerà la mitica F40 in tempi moderni, ma ci piace pensare che in un universo parallelo questo potrà accadere. Nel frattempo noi continuiamo a sognare e a fare i complimenti al mitico Frank Stephenson.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    Maradona e la storia della sua Ferrari Testarossa nera

    Venduta all'asta nel 2014 per 250.000 euro gli fu regalata da Ferlaino per la vittoria del Mondiale del 1986
    Il più grande calciatore di tutti i tempi ci ha lasciati. Ieri pomeriggio la terribile notizia verso le 16 dall’Argentina