Subaru BRZ 2022: si apre la nuova era della coupé sportiva giapponese [FOTO e VIDEO]

Monta un motore aspirato 2.4 da 231 CV

Subaru ha ufficialmente svelato la nuova BRZ, seconda generazione dell’iconica coupé sportiva giapponese che fa un deciso passo avanti modernizzando in tutti gli aspetti. La nuova Subaru BRZ, che come anticipato dalla Casa nipponica non sarà commercializzata in Italia e nemmeno in Europa, si presenta con un telaio migliorato, con un nuovo motore aspirato e con la stessa attenzione alle prestazioni del suo predecessore.

Motore aspirato 2.4 da 231 CV e 250 Nm

Cominciando dalla configurazione meccanica, per la nuova BRZ Subaru ha optato per un nuovo motore quattro cilindri, anche stavolta aspirato, da 2.4 litri che eroga una potenza di 231 CV e una coppia massima di 250 Nm, valore quest’ultimo cresciuto del 15% rispetto alla coppia massima disponibile sul modello precedente.

Cambio manuale o automatico a 6 marce

Il nuovo propulsore, che aiuta la Subaru BRZ di nuova generazione a ottenere un baricentro più basso, è abbinato di serie al cambio manuale a 6 marce, o in alternativa a richiesta è disponibile il cambio automatico, sempre a 6 rapporti, con una nuova modalità Sport che consente di effettuare cambi di marcia più rapidi e immediati.

Peso di 1.315 kg, +50% di rigidità torsionale

Subaru afferma che la nuova BRZ è l’auto sportiva 2+2 di serie più leggera in circolazione, grazie ad un peso di poco meno di 1.315 chilogrammi. Questa estrema leggerezza della vettura è resa possibile dall’ampio uso di alluminio per tetto, parafanghi anteriori e cofano. Il telaio è stato rinforzato e ora offre una rigidità torsionale maggiorata del 50% rispetto a prima, questo grazie anche a un nuovo sistema di assemblaggio del telaio e all’architettura del sottotelaio.

La nuova BRZ non sacrifica però il comfort quotidiano, offre una buona capacità di carico con spazio a sufficienza per gite fuori porta all’insegna dell’avventura e dell’attività sportiva, grazie alla possibilità di ripiegare i sedili posteriori e incrementare il volume di carico del bagagliaio.

Interni modernizzati con strumentazione digitale e impianto multimediale Starlink

Per quanto riguarda gli interni, la Subaru BRZ 2022 ha un cruscotto tutto nuovo, orientato al guidatore e con le caratteristiche tecnologiche richieste ad una moderna auto di oggi. Il quadro strumenti è diventato digitale, con un display da 7 pollici sul quale troviamo il tachimetro visualizzato in posizione centrale, mentre alla sua sinistra ci sono le una serie di informazioni di guida configurabili. Per la modalità Track è prevista una grafica specifica della strumentazione.

A bordo della sportiva giapponese c’è il sistema d’infotainment Subaru Starlink gestibile dal display touch centrale da 8 pollici che include SiriusXM, Android Auto, Apple CarPlay e altre funzioni di connettività. Sugli allestimenti più ricchi sono incluse finiture esclusive, mentre sulla variante con cambio automatico a 6 marce c’è anche il sistema d’assistenza alla guida EyeSight Driver Assist.

Dimensioni riviste: +30 mm in lunghezza

Rispetto al suo predecessore, la nuova Subaru BRZ cambia leggermente nelle dimensioni. Il nuovo modello è più lungo (30 mm), mantenendo la stessa larghezza e abbassando un po’ (-10 mm). Anche il passo, che ora misura 2.575 mm, è cresciuto di 5 mm rispetto alla prima generazione.

Sistema ESC aggiornato

Per il momento Subaru non ha rivelato alcun dato sulle prestazioni, confermando però la presenza di un nuovo sistema di controllo elettronico della stabilità. Quest’ultimo offre la scelta tra cinque livelli d’impostazione per consentire al conducente il massimo controllo diretto sulla vettura prima che si attivi l’ESC. C’è ovviamente anche la possibilità di disattivarlo completamente.

Vendite negli USA dall’autunno 2021

La nuova Subaru BRZ sarà prodotta nello stabilimento di Gunma, in Giappone, e sarà commercializzata sul mercato, compreso quello nordamericano, nella seconda metà del 2021.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati