Mercedes-Maybach Classe S 2021: lusso e stile all’ennesima potenza

La casa di Stoccarda alza ulteriormente l'asticella con la nuova super ammiraglia: comfort, tecnologia e sicurezza ai massimi livelli

A poche settimane dalla presentazione della nuova Classe S, Mercedes alza ulteriormente l’asticella rivelando la declinazione extra-lusso della lussuosa ammiraglia: si tratta della Mercedes-Maybach Classe S 2021, vera e propria punta di diamante della Casa di Stoccarda.

Più lunga, più spaziosa, più esclusiva

Rispetto alla Classe S a passo lungo l’interasse aumenta ulteriormente, a tutto vantaggio della già eccezionale abitabilità interna. La lunghezza totale arriva a 5 metri e 47, con un passo di 3 metri e 39 (+ 18 cm).
Il frontale è caratterizzato dal cofano motore con aletta cromata, dall’imponente griglia Mercedes-Maybach a listelli verticali con effetto 3D, oltre ai tecnologici fari full LED con tecnologia Digital Light. Le portiere posteriori, ordinabili anche con comando elettrico, sono più larghe rispetto alla versione “base”, e troviamo un nuovo finestrino laterale fisso sui montanti C, dotati di logo Maybach. Particolarità della carrozzeria è la verniciatura two-tone (bicolore), disponibile su richiesta, che viene applicata interamente a mano: la procedura richiede circa una settimana per il lavoro finito. I cerchi da 19 o 20 pollici, inoltre, sono un’esclusiva Maybach per quanto riguarda il design.

 

Interni al top per lusso e tecnologia

Mercedes-Maybach è da sempre sinonimo di attenzione al dettaglio e innovazione tecnologica: ne è un chiaro esempio anche questa ultima Classe S. La plancia è perfettamente amalgamata a consolle centrale e braccioli, con l’utilizzo di materiali ultra-premium come pelle di prima qualità e legni pregiati. Spiccano il display OLED dell’infotainment MBUX da 12,8 pollici (fino a 5 gli schermi disponibili per conducente e passeggeri, con possibilità di quadro strumenti da 12,3 pollici tridimensionale) e le cornici della strumentazione in tinta oro rosé, tipica del marchio.

Comfort e sicurezza assoluti

Con sedute incredibilmente ampie e rifinite e una taratura delle sospensioni impeccabile, il comfort all’interno della nuova Mercedes-Mayback Classe S risulta di primo livello. I sedili completamente regolabili offrono anche la funzione di massaggio, mentre le sospensioni attive Airmatic azzerano ogni tipo di sconnessione del manto stradale. Il tutto in perfetto silenzio: all’interno dell’abitacolo, già ottimamente insonorizzato, debutta un sistema di cancellazione attiva dei rumori esterni, del tutto simile a quello delle cuffie noise cancelling (suono in controfase). Questi solo alcuni dei numerosissimi equipaggiamenti della nuova berlina di lusso che, insieme a soluzioni tecniche e tecnologiche come l’asse posteriore sterzante, gli ADAS di Livello 3 (guida autonoma) e scansione della superficie stradale tramite sensori, portano comfort e sicurezza a livelli mai visti prima su un’auto stradale.

Motore e prezzi

Il propulsore della nuova Mercedes-Maybach Classe S in versione 580 è un V8 4.0 l biturbo da 503 CV con tecnologia mild hybrid a 48 V e ISG (alternatore-starter) integrato con boost di 15 kW. Il cambio è un automatico 9G-Tronic a 9 rapporti. Prossimamente saranno resi noti anche i dati del più potente propulsore V12.
Il prezzo? Non è stato ancora annunciato, ma considerando i 170.000 euro della precedente generazione, possiamo ipotizzare una cifra vicina ai 200.000 euro.

Mercedes-Maybach Classe S: una storia di successo

Dal 2015, anno del debutto, sono ben 60.000 le Mercedes-Maybach Classe S vendute in tutto il mondo. Nel 2019 il picco di vendite con circa 12.000 unità, la maggior parte delle quali in Cina, Russia, Corea del Sud, USA e Germania. Oltre alla Cina, i mercati principali degli scorsi anni sono stati la Russia, la Corea del Sud, gli USA e la Germania.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati