Kia Sportage: la versione speciale per il Black Friday 2020

La Black Edition viene proposta in soli 150 esemplari

Kia Sportage: la versione speciale per il Black Friday 2020

Il Black Friday è ormai diventata una tradizione non solo americana, anche da questo lato dell’oceano. Verrà celebrato il 27 novembre, ma già da qualche giorno sono attive numerose offerte, come quella legata all’edizione limitata della Kia Sportage ibrida. Il SUV del marchio coreano viene proposto nella versione Black Edition, ad interessi zero fino a fine novembre.

Le caratteristiche dell’edizione speciale

Sono soli 150 gli esemplari disponibili di questa vettura, caratterizzata dall’esclusivo colore bianco ‘Deluxe White’ e dettagli in nero lucido, per enfatizzare il carattere sportivo. Tra questi elementi troviamo la griglia frontale, le cornici dei fendinebbia, gli skid plate, i cerchi da 17” ed il nuovo ‘lettering’ Sportage esteso per tutto il portellone posteriore.

Entrando nell’abitacolo, troviamo un allestimento completo e molto ricco: navigatore touchscreen da 8” con UVO Connect e 7 anni di traffico inclusi, Bluetooth con controllo vocale, retrocamera con linee guida dinamiche, climatizzatore automatico bi-zona con sensore pioggia, sensori di parcheggio anteriori e posteriori. E numerosi sistemi di assistenza alla guida.

Il finanziamento per la Black Edition

La Kia Sportage Black Edition ha un prezzo di listino di 32.250 euro, ma viene proposta per questo periodo (fino al 30 novembre) con il citato finanziamento a tasso zero, a fronte di permuta o rottamazione di un veicolo di proprietà del cliente da almeno tre mesi. La vettura è disponibile con un anticipo di 7.250 euro, 35 rate mensili da 238,76 euro (TAN fisso 0%, TAEG fisso 1,01%) ed una rata finale di 15.048 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati