Car design in Italia: secondo ANFIA ruolo fondamentale per il futuro del Paese

L'Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica crede nella formazione e nel ruolo dei futuri designer nelle imprese e nella pubblica amministrazione

Car design in Italia: secondo ANFIA ruolo fondamentale per il futuro del Paese

Il 23 novembre 2020 si è svolta online la tavola rotonda “Car Design e Made in Italy: fascino e creatività per il futuro economico dell’Italia” organizzata da ANFIA per ribadire l’importanza che il design automotive (e non solo) riveste in Italia in maniera trasversale.

Un evento nato, quindi, “per riaffermare la centralità del design per il futuro economico del nostro Paese”. Secondo Silvio Angori, Presidente del Gruppo Carrozzieri e Progettisti ANFIA, l’attuale crisi potrebbe rivelarsi un’opportunità per il futuro del design italiano e del made in Italy. Ciò anche dovuto all’evoluzione dell’automotive, sempre più orientato verso una mobilità sostenibile e variegata a livello di esperienze individuali. I futuri designer, quindi, dovranno adattarsi al cambiamento ed approdare a un “design esperienziale”, che comprenda varie discipline come l’architettura, il design d’interni e, soprattutto, quello virtuale. Le moderne autovetture, sempre più tecnologiche e autonome, richiedono infatti un’accurata riprogettazione di tutte le componenti, ad esempio gli interni. Per fare in modo che ciò accada sarà fondamentale la formazione di nuove figure professionali da parte delle aziende.

 

ANFIA Next Mobility Hackathon: un contest per migliorare la mobilità cittadina

A tal proposito ANFIA ha lanciato un’iniziativa dedicata ai futuri talenti del Design italiano, la Next Mobility Hackathon. Il progetto, un vero e proprio contest, coinvolge gli studenti delle Università e delle Scuole di Design invitandoli a progettare soluzioni in grado di migliorare la mobilità del futuro.

La tavola rotonda si è conclusa con l’intervento del Sottosegretario di Stato per lo Sviluppo Economico, Gian Paolo Manzella, che ha ricordato l’istituzione di un Fondo PMI creative previsto nella bozza di Legge di Bilancio 2021. Tale Fondo aiuterà il settore con varie misure, come contributi e promozione della collaborazione tra imprese di settori produttivi tradizionali e imprese creative.

Partecipanti a “Car Design e Made in Italy: fascino e creatività per il futuro economico dell’Italia”

Alla conferenza “Car Design e Made in Italy: fascino e creatività per il futuro economico dell’Italia” hanno partecipato anche Silvio Angori, Presidente del Gruppo Carrozzieri e Progettisti ANFIA, Stefano Boeri, Architetto e Presidente di Triennale Milano, Roberto Cingolani, Fisico e Responsabile del Centro dell’Innovazione Tecnologica di Leonardo, Niko Von Saurma, Designer e Vice President di BSH (Bosch & Siemens Elettrodomestici). L’interessante webinar è stato moderato dal celebre designer Chris Bangle.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati