Hyundai Click to Buy: l’auto si acquista completamente online

Il nuovo servizio di vendita della casa coreana

Hyundai Click to Buy: l’auto si acquista completamente online

Un nuovo servizio, per un mercato (anche automobilistico) sempre più digitale. È Hyundai Click to Buy, una piattaforma per acquistare completamente online la propria vettura della casa coreana. Dalla selezione alla chiusura dell’acquisto, fino al pagamento, per arrivare anche alla consegna a domicilio dell’auto. Da qualsiasi dispositivo, sia un computer fisso, uno portatile, un tablet o uno smartphone.

“C’è una costante crescita dell’online – le parole di Andrea Crespi, direttore generale Hyundai Italia – La previsione di vendite online è di circa il 10% nel 2030, con circa 500.000 veicoli venduti all’anno tra nuovo e usato. Ed il 30-40% dei consumatori è già pronto all’acquisto online”. Un’accelerata arrivata anche con la pandemia e le sue restrizioni, “ma questo progetto Hyundai è nato prima”.

Come funziona la piattaforma

Per accedere a questo servizio, bisogna andare sul sito ufficiale. Si seleziona un veicolo, utilizzando vari filtri a disposizione (motorizzazione, segmento, budget e CO2), e lo si configura, scegliendo anche pacchetti ed accessori e l’eventuale richiesta di finanziamento. Va selezionato anche il concessionario prescelto, al quale viene poi inviato il preventivo per la finalizzazione.

A questo punto, quando il cliente ha scelto la vettura viene stipulato il contratto (con firme digitali) e viene finalizzata la richiesta di finanziamento, con la conferma dell’esito dell’istruttoria. Il pagamento può avvenire anch’esso online, tramite carta di credito, Paypal o home banking, poi si procede all’ordine ed alla consegna. Quest’ultima può anche avvenire in un luogo prescelto dal cliente, come il domicilio, con un sovrapprezzo compreso tra 200 e 500 euro, in base alle distanze.

Mentre si effettua la configurazione c’è sempre il resoconto disponibile ed è possibile anche inserire l’eventuale propria auto in permuta (anche non Hyundai). Così come il concessionario è sempre a disposizione, tramite telefono o LiveChat, per rispondere alle domande. Al momento sono 54 quelli selezionati, ma presto riguarderà tutti i dealer Hyundai italiani. “Ci vogliono standard qualitativi – spiega Crespi – per poter interagire con il cliente. C’è un processo di arruolamento nella rete di vendita”.

Un futuro anche per noleggio e usato

Attualmente questo servizio è disponibile solamente per le vetture nuove, ma prossimamente potrebbe essere integrato sia il noleggio a lungo termine che l’usato. “Può essere uno spunto per un’ulteriore evoluzione” conclude Crespi, per cui l’obiettivo di vendite tramite Click to Buy sarà compreso inizialmente tra 600 ed 800 vetture all’anno, quando sarà tutto a pieno regime.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati