Nuova BMW X7: il restyling immortalato in strada [FOTO SPIA]

Il SUV a 7 posti dell'Elica prepara il rinnovamento

La BMW X7, grande SUV premium a 7 posti, si avvicina a grandi passi verso il restyling di metà carriera, come ci suggeriscono le nuove foto spia che hanno immortalato un prototipo della futura X7 sulle strade di Monaco di Baviera.

Oltre che doversi guardare dalla rivalità della Mercedes GLS, la nuova BMW X7 potrebbe affrontare una concorrenza più numerosa visto che nel prossimo futuro potrebbero arrivare sul mercato europeo dei nuovi SUV a 7 posti dai marchi americani, oltre che da Lexus e da Volkswagen. In ogni caso, la futura BMW X7, che dovrebbe arrivare entro la fine del 2022, avrà una solida base, quella dell’attuale modello, per rilanciare la proprie ambizioni. 

Doppio rene simile, cambiano i fari

Le foto spia della nuova BMW X7 ci mostrano alcune modifiche al controverso frontale. La griglia a doppio rene ha all’incirca le stesse dimensioni e forma di quella attuale, ma intorno ad essa ci sono tante novità. Tra queste i nuovi fari che sono collocati molto più in basso nel paraurti e ora non sono più in contatto diretto con il cofano motore. Non è da escludere che BMW possa proporre sulla nuova X7 una configurazione dei gruppi ottici anteriori su due livelli, come già fatto da Kia e Nissan ad esempio. 

Posteriore senza grosse novità

Sul posteriore, dove è collocata l’altra parte del camouflage, non sembrano esserci grandi modifiche, anche se potrebbero arrivare successivamente, dato che quello che vediamo in queste immagini è uno dei primi muletti di prova della nuova X7. I rumors sostengono che l’intera gamma SUV di BMW, dalla X1 alla X7, subirà una massiccia riprogettazione. In tal senso, è lecito attendersi che la nuova BMW X7 possa avere alcune soluzioni stilistiche, tipo i fanali, condivisi con la Serie 7 o la futura elettrica i7

Gamma motori che sarà rivista

Novità sono previste anche sul fronte delle motorizzazioni, con la nuova BMW X7 che dovrebbe dire addio al diesel più potente, la versione M50d, sostituito dall’ibrido plug-in che dovrebbe trovare posto sulla M45e. Sul fronte delle varianti sportive, appare improbabile che possa esserci ancora la X7 M60i con motore V12 a causa di un calo della domanda. 

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati