Fiat 500 elettrica: la versione Cabrio in 60 secondi [VIDEO]

Tutte le caratteristiche del 'Cinquino' a batteria

Fiat 500 elettrica: la versione Cabrio in 60 secondi [VIDEO]

La Fiat 500 è entrata nell’era elettrica, con il modello a zero emissioni dell’iconica vettura italiana. Non cambiano proporzioni e design, ma ora inserisce la spina e si introduce nel futuro del mondo dell’auto, dove le vetture benzina e diesel saranno sempre più ridotte. Ed allora dedichiamo a questo modello, nella versione Cabrio, il nostro “Tutto in 60 secondi” con le principali caratteristiche.

Le novità del design

Come dicevamo, il design resta quello inconfondibile della 500, ma con alcuni aggiornamenti. Per la prima volta il logo compare al centro dello scudo centrale, al posto di Fiat, mentre nel posteriore diventa ‘elettrico’ con un contorno ‘Light Blue’ e l’ultimo zero muta in una E. Anche altri elementi hanno alcune novità, come i fari con una forma leggermente più ellittica e la maniglia della portiera con un vano per l’apertura elettrica. Ovviamente non manca la capote in tessuto.

All’interno, la Fiat 500 elettrica (qui la nostra prova in anteprima) presenta novità importanti, in particolare per un maggiore spazio per spalle e gambe dei passeggeri posteriori, mantenendo invariato quello del bagagliaio con le batterie al litio alloggiate nel fondo piatto. Non manca la tecnologia, con il nuovo sistema di infotainment UConnect 5 con touchscreen da 10,25” e compatibilità smartphone, così come i più recenti sistemi di assistenza alla guida.

Motore e autonomia

Questo modello è spinto dal motore elettrico da 87 kW, per una velocità massima autolimitata di 150 km/h ed un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9 secondi. Le batterie agli ioni di litio, di capacità di 42 kWh, consentono un’autonomia dichiarata fino a 320 km nel ciclo WLTP. Grazie al sistema fast charger da 83 kW, è possibile ricaricare l’80% in 35 minuti o 50 chilometri in 5 minuti.

Tre modalità di guida (Normal, Range e Sherpa) e tre allestimenti: le versioni Passion e Icon, oltre a quella di lancio ‘La Prima’. Il prezzo parte da 32.900 euro, per ‘La Prima’ ne servono 38.900 euro.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati