Mercedes AMG GT 63S: l’esemplare unico con un kit estetico in carbonio forgiato [VIDEO]

Si chiama Diamant GT ed è realizzata da SCL Global Company

Mercedes AMG GT 63S: l’esemplare unico con un kit estetico in carbonio forgiato [VIDEO]

L’AMG GT 63S è una delle berline sportive coupè più belle e veloci in produzione infatti ha da poco segnato un nuovo tempo record al Nurburgring, battendo il precedente giro lanciato fatto registrare dalla Porsche Panamera Turbo S. E’ quindi diventata la Berlina Coupé più veloce in circolazione, seguita a ruota dalla AMG GT Black Series, ad oggi l’auto di serie più veloce al mondo sul circuito tedesco. 

L’esemplare unico al mondo, con il kit realizzato in carbonio forgiato

Il video che vi proponiamo oggi ci mostra un fantastico esemplare, forse unico al mondo, con un particolare Kit estetico realizzato in carbonio composito da SCL- global company, un tuner russo. Si tratta di un materiale di ultima generazione, ottenuto da una lavorazione particolare delle maglie in fibra di carbonio. Aveva debuttato anni fa con la Lamborghini Huracan Performante, ma da qualche tempo è stato adottato anche da altri tuner e preparatori. 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Tuning Company • Design & Make (@scl_global_concept)

Secondo alcune informazioni, l’esemplare in questione, sarebbe stato elaborato con un pacchetto estetico da oltre 50 mila euro, con un profilo inferiore della vettura interamente realizzato in carbonio composito. Notiamo infatti i nuovi lap anteriori e lo splitter inferiore, le minigonne laterali e l’enorme estrattore posteriore, tuti realizzati con il pregiato materiale. A completare l’opera troviamo anche dei nuovi cerchi in lega da ben 21″ con finitura diamantata. 


Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati