Tesla: in America offerti 3 mesi gratis di Full Self-Driving (FSD)

Il costo del pacchetto è di $ 10.000 e in futuro Tesla lo utilizzerà per abilitare la vera guida autonoma

Tesla: in America offerti 3 mesi gratis di Full Self-Driving (FSD)

Secondo rumors dal web, Tesla sta cercando di aumentare le vendite offrendo gratuitamente, solo in America, tre mesi del suo pacchetto Full Self-Driving (FSD), la cosiddetta guida autonoma di Tesla. Si tratta di una mossa per aumentare le vendite e prepararsi al meglio per l’inizio dell’anno nuovo che dovrebbe, secondo le speranze di Elon Musk, permettere a Tesla di raggiungere un totale di 500.000 unità vendute durante tutto il 2021.

In passato, altri vantaggi offerti dalla casa automobilistica statunitense includevano l’uso gratuito e temporaneo del Supercharging, la ricarica veloce alla colonnina. Tuttavia, con questo incentivo più recente di fine 2020, Tesla offre qualcosa che non era mai stato fatto prima, ossia i suddetti tre mesi del suo pacchetto Full Self-Driving (FSD).

Il pacchetto contiene le seguenti funzionalità: navigazione con pilota automatico, cambio corsia automatico e parcheggio automatico. Il pacchetto permette alla Tesla di guidare da sola dalla rampa di accesso dell’autostrada alla rampa di uscita, sorpassando anche veicoli più lenti. Grazie alla presenza dell’Auto Lane Change, Tesla può anche cambiare corsia automaticamente, mentre l’Autopark per il parcheggio automatico funziona sia con spazi paralleli e perpendicolari.

Il costo del pacchetto è di $ 10.000 e in futuro Tesla lo utilizzerà per abilitare la vera guida autonoma, costantemente monitorata tramite aggiornamenti via software.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati